Risultati della ricerca: cari amici

“Cari Amici” di Albertina Soliani – 6 giugno 2022

«Cari Amici, vi scrivo nel giorno di Pentecoste, cinquanta giorni dopo la Pasqua. È la venuta dello Spirito Santo. Il meglio che c’è in giro, si direbbe».

Leggi tutto »

“Cari Amici” di Albertina Soliani – 12 aprile 2022

"Cari Amici, condivido con voi la speranza nella risurrezione in questi giorni di passione".

Leggi tutto »

“Cari Amici” di Albertina Soliani – 22 dicembre 2021

"Vorrei dirvi gli auguri più belli, in questo tempo di Natale e di attesa di un Anno Nuovo, ma non mi riesce. Forse vorrei dirvi gli auguri più veri, ma le parole non bastano."

Leggi tutto »

“Cari Amici” di Albertina Soliani: firma la petizione per salvare il Myanmar (15.9.2021)

Con la petizione chiediamo che l’Assemblea Generale dell’ONU, che si riunisce nei prossimi giorni, riconosca come titolare del seggio del Myanmar U Kyaw Moe Tun, attuale Ambasciatore nominato da Aung San Suu Kyi, che si è opposto al golpe. Nelle settimane scorse sicari della giunta militare hanno tentato di ucciderlo a New York.

Leggi tutto »

Cari Amici di Albertina Soliani (19.8.2021)

Siamo così coinvolti dai cambiamenti del mondo che ogni giorno ci porta la stessa domanda: come essere persone libere, come esserlo insieme agli altri? In quale direzione orientare la vita nelle novità sconvolgenti del nostro tempo?

Leggi tutto »

“Cari Amici” di Albertina Soliani (15 giugno 2021)

"Sabato 19 giugno è il compleanno di Aung San Suu Kyi. Sto cercando di mandarle, come sempre, tante rose rosse come i suoi anni, ora 76. Non so se si troverà un fiorista a Naypyidaw, con Interflora. E chissà se sarà a casa, lei, ma noi ci proviamo ugualmente".

Leggi tutto »

“Cari Amici” di Albertina Soliani – 3 maggio 2021

"Cari Amici, la Resistenza da noi circa ottanta anni fa, la Resistenza in Birmania oggi. Intrecciate in questi giorni, da una domenica all'altra".

Leggi tutto »

Cari Amici di Albertina Soliani: “Sia liberata subito Aung San Suu Kyi”

Le parole di Albertina Soliani, Presidente dell'Istituto Alcide Cervi, dopo il golpe militare in Birmania e l'arresto di Aung San Suu Kyi: "Sia liberata subito. Siano liberati subito tutti gli arrestati. Sia liberato il popolo birmano. Hanno scelto la democrazia, hanno il diritto di viverla. Noi siamo con loro".

Leggi tutto »

“Cari Amici”: gli auguri di Albertina Soliani

  Cari Amici, vi auguro ogni bene, per il Natale che sta arrivando e per il Nuovo Anno che è alle porte. Immersi nella pandemia, nell’incertezza e insieme nella fiducia. Siamo sfidati a tenerle insieme. Ogni giorno è donato, con questa gratitudine affrontiamo le sfide, ci sosteniamo a vicenda, lavoriamo per il futuro. In un tempo così nuovo e sconvolgente, …

Leggi tutto »

Cari Amici – di Albertina Soliani

  Gattatico, 9 luglio 2020   Cari Amici, il 7 luglio, l’altro giorno, ricorreva il 60° anniversario dei morti di Reggio Emilia, l’uccisione in piazza di cinque cittadini nel corso di una manifestazione pacifica contro il governo Tambroni sostenuto dai fascisti. Un bivio nella storia politica dell’Italia. Il ritorno al passato, quindici anni dopo la fine del regime e l’entrata …

Leggi tutto »