ASCOLTARE IL PAESAGGIO

Letture dalla Storia del paesaggio agrario italiano di Emilio Sereni

Una pluralità di voci propone alcune pagine dell’intramontabile libro di Emilio Sereni sulla Storia del paesaggio agrario italiano. Uscito nel 1961 e continuamente ripubblicato dall’editore Laterza, resta un’opera fondamentale per comprendere l’evoluzione e il valore delle campagne e dell’agricoltura come patrimonio del Paese; duemila anni di storia che partendo dal lavoro degli agricoltori ci proiettano nell’attualità della conoscenza, tutela e valorizzazione del paesaggio, che è al tempo stesso bene ambientale e culturale, prodotto storico e spinta all’impegno civile. Nella lettura si susseguono voci diverse, con una varietà di accenti regionali e locali che rimanda allo straordinario mosaico paesaggistico dell’Italia rurale ricostruito da Sereni.

Le voci sono di: Luciana Amadasi, Roberto Bertozzi, Gabriella Bonini, Arianna Brazzale, Rina Cervi, Claudio Davoli, Marika Davoli, Patrizia Del Rio, Monica Giovanardi, Gabriella Gotti, Valentina Iacoponi, Roberto Ibba, Anna Kauber, Gaia Monticelli, Cristiano Panzetti, Elisa Pareo, Alice Pozzati, Marina Regosa, Luciano Sassi, Melissa Spadacini, Eleonora Taglia, Simone Torreggiani

Le letture sono svolte sulla 13° ed. (Laterza, 2006) e riguardano le seguenti parti: la Dedica in greco (da Saffo, Inno a Afrodite), l’Incipit (da Leopardi, Elogio agli uccelli), la Prefazione (pp. 9-26), la parte I: Paesaggio naturale e paesaggio agrario (pp. 27-31), la parte X: Panorama agrario dell’Italia contemporanea (pp. 437-484).

Con il supporto tecnico di Michele Alinovi (videomaker ); illustrazione di Caterina De Nisco, musiche di Matteo Righetto.

La playlist con i 22 video:

                           

 

Prova anche

La mappa virtuale del Parco Agroambientale

Due mappe interattive per portarvi alla scoperta del Parco "Campirossi".