Presentazione del libro “Macerie d’Italia” di Salvatore Botta

Presentazione online

Mercoledì 7 aprile 2021 • Ore 16:00

 

Il 7 aprile 2021 alle ore 16 si terrà la presentazione online del volume Macerie d’Italia. Storia politica di una nazione in lotta contro la natura (Le Monnier, 2020), di Salvatore Botta, docente di Storia contemporanea presso l’Università di Bologna. L’incontro inizierà con il saluto di Albertina Soliani, Presidente dell’Istituto Alcide Cervi; interverranno i professori Giorgio Vecchio (Università di Parma), Presidente del Comitato Scientifico dell’Istituto Alcide Cervi, Gabriella Gribaudi (Università di Napoli “Federico II”) e Gianni Silei (Università di Siena).

L’incontro sarà disponibile in diretta live sui canali dell’Istituto Alcide Cervi:

 

Link Zoom

Link Facebook

Link YouTube

 

Salvatore Botta (curriculum) insegna Storia contemporanea presso l’Università di Bologna. Membro della redazione di «Ricerche di Storia Politica», si occupa di storia politica e delle istituzioni in Europa in età contemporanea.
Tra le sue pubblicazioni: Il Governo in Parlamento. Sull’uso dell’interpellanza nel regno d’Italia («Le Carte e la Storia», 1/2010); Gli Stati italiani preunitari (Archetipo Libri, 2011); Gli ebrei sotto il fascismo. L’organizzazione delle comunità israelitiche in Italia durante il regime («Fondazione Ugo La Malfa», 2011); L’Italia degli altri. Storia dell’Italia contemporanea vista da fuori (Rubbettino, 2012); Politica e calamità. Il governo dell’emergenza naturale e sanitaria nell’Italia liberale (1861-1915) (Rubbettino, 2013); Interverrà l’Italia? La stampa belga e la neutralità italiana (1914-1915) (in Osservata speciale, a cura di R. Brizzi, Le Monnier, 2015); Monarchia, governo del conflitto e crisi politica in Belgio nel tardo Ottocento («Ricerche di Storia Politica», 2/2017). 

Le calamità si presentano come un’interruzione della vita quotidiana che costringe i sistemi politici ad una risposta capace di mettere in mostra l’essenza e il significato ultimo dell’azione di governo in tempo di pace.
Affrontare terremoti, frane, esondazioni, eruzioni – dalla prevenzione alla ricostruzione, passando per i soccorsi – significa impiegare risorse normative, tecniche, finanziarie, culturali e umane che mettono in gioco gli equilibri politici e soprattutto svelano il rapporto sempre problematico tra lo Stato, le sue articolazioni e la società civile. Nel caso dell’Italia questi eventi traumatici hanno da sempre scandito non solo la storia del territorio della penisola, ma anche quella politica e sociale. Il volume getta lo sguardo sulle principali catastrofi naturali che dal secondo dopoguerra hanno interessato la penisola, con l’obiettivo di farne un «termometro» per misurare la salute delle istituzioni pubbliche della nostra storia repubblicana e democratica.

 

Acquista il volume

SEGUI I NOSTRI SOCIAL

Prova anche

Festival Teatrale 2021: il 1° settembre la presentazione del libro “Un salto da Nino” di Pierluigi Tedeschi

Istituto Alcide Cervi, Boorea Emilia Ovest e il Comune di Gattatico invitano alla presentazione del libro “Un salto da Nino. Abbecedario della libreria del Teatro” (Consulta LibrieProgetti) di Pierluigi Tedeschi.