“La scomparsa dei Balcani”: presentazione del volume di Francesco Ronchi — Reggio Emilia, martedì 11 giugno ore 18,30

 

Martedì 11 giugno 2024 | Ore 18,30
Reggio Emilia  — Circolo Catomes Tot
Via Guido Panciroli 12, Reggio Emilia | mappa

Presentazione volume
LA SCOMPARSA DEI BALCANI
di Francesco Ronchi
Rubbettino Editore, 2023

«I Balcani stanno scomparendo. Politicamente dimenticati da un’Europa che negli ultimi vent’anni ha preferito aprirsi a Est fino a inglobare gli ex satelliti sovietici, lasciando così un grande vuoto nel proprio cuore geografico e storico. Il libro è un viaggio dentro tali territori, con l’invito a riscoprirli. Perché dentro quest’apparente vuoto si agitano invece forze in grado di condizionare il futuro dell’intero continente. Innanzitutto, il ritorno del nazionalismo serbo che scuote Belgrado e altri Paesi della regione, soprattutto la Bosnia. E poi il Kosovo e il Montenegro, anch’essi tutt’altro che immuni dal revival nazionalista. Mentre, al contempo, tali fibrillazioni vengono sfruttate sapientemente dalla Russia che, utilizzando i legami storici coltivati negli ultimi anni, tende a destabilizzare la Regione».


Ne discutono:

Francesco Ronchi
Autore del libro, funzionario del Parlamento Europeo, incaricato delle attività
a sostegno della democrazia nei Balcani docente di politica europea presso la Columbia University

️Albertina Soliani
Presidente Istituto Alcide Cervi

Andrea Cortesi
Direttore Iscos Emilia-Romagna

COMUNICATO STAMPA (PDF | DOCX)

Prova anche

A Casa Cervi la nuova edizione della Scuola di Paesaggio «Emilio Sereni» dedicata a “Paesaggi migranti”

Iscrizioni aperte in presenza e online per la XVI edizione della Scuola estiva in programma dal 27 al 31 agosto 2024 presso l’Istituto Alcide Cervi di Gattatico (Reggio Emilia) intitolata allo studioso e politico Emilio Sereni e dedicata al rapporto fra paesaggio e migrazioni. Cinque giornate di lezioni frontali, laboratori, uscite didattiche (la visita presso la comunità dei Sikh di Novellara), reading, mostre, proiezioni e momenti conviviali. Presente Mimmo Lucano, Parlamentare Europeo dei Verdi e Sindaco di Riace. Prevista l'installazione di un’opera dell’artista internazionale Michelangelo Pistoletto.