Il 2 giugno alle 16 Casa Cervi celebra la Festa della Repubblica con letture di brani dei Padri e delle Madri Costituenti. Ingresso libero

 

Il 2 giugno 2021 presso l’Istituto Alcide Cervi si è’tenuto l’evento Il giorno della Repubblica. Diritto di parola: in cammino con i Costituenti. Una passeggiata di valori. Abbiamo letto alcuni testi dei Padri e delle Madri Costituenti per celebrare la Festa della Repubblica. Per i più piccoli sono stati letti brani del volume La Costituzione raccontata ai bambini di Anna Sarfatti. Oltre 40 i partecipanti in una ricorrenza per noi doppiamente importante: si è trattato infatti del primo evento in presenza dopo tanti mesi (settembre 2020), dopo la chiusura a causa della pandemia. Hanno letto: Morena Vannini (Istituto Alcide Cervi – Biblioteca Cervi e Biblioteca “il Mappamondo); Paolo Papotti (Educatore ANPI); Alessandro Spanò (Presidente ANPI Campegine); Sofia Bonini (Biblioteca Sant’Ilario d’Enza); Margherita Rossi (Volontaria Servizio Civile presso Istituto Alcide Cervi).

Vedi la gallery completa

 

Mercoledì 2 giugno 2021

Ore 16

Evento a Casa Cervi
aperto a tutti

Il giorno della Repubblica
Diritto di parola: in cammino con i Costituenti.
Una passeggiata di valori

Istituto Alcide Cervi, Gattatico (Reggio Emilia) – Mappa

Ingresso libero
Prenotazione obbligatoria a info@istitutocervi.it o a 0522 678356

Letture sulla Costituzione anche per bambini e famiglie!

 

 

Evento Facebook

Comunicato stampa (PdfDoc)

 

Mercoledì 2 giugno 2021 dalle ore 16 alle ore 18 Casa Cervi celebra la Festa della Repubblica con un evento in presenza aperto a tutti: Il giorno della Repubblica. Una camminata tra le Voci e le Parole dei Costituenti. L’Istituto celebrerà l’anniversario del referendum che portò alla nascita della Repubblica Italiana con una serie di letture di brani e pensieri tratti dalle relazioni dei Padri e delle Madri Costituenti in occasione della votazione finale a scrutinio segreto della Costituzione.

Negli spazi di Casa Cervi verranno letti alcuni degli interventi più significativi e più belli di Aldo Moro, Tina Merlin, Nilde Iotti, Palmiro Togliatti. Si parla di libertà, di scuola, di lavoro, di famiglia, di parità dei ruoli, dei valori fondanti la nostra Costituzione, simbolo attualissimo della nostra democrazia. Anche i più piccoli sono i benvenuti: per loro verranno lette alcune pagine del volume La Costituzione raccontata ai bambini di Anna Sarfatti (Mondadori, 2006), dove gli Articoli diventano filastrocche, immagini poetiche per far scoprire ai cittadini di domani i principi fondamentali, i doveri inderogabili e i diritti inviolabili come la libertà, l’uguaglianza, la pace, la giustizia, la dignità e il lavoro. 

L’evento, realizzato in collaborazione con ANPI Campegine, è gratuito e aperto a tutti. La prenotazione è obbligatoria: basta scrivere alla mail info@istitutocervi.it o telefonare al numero 0522 678356 indicando il numero e i nominativi dei partecipanti e un recapito telefonico. Il 2 giugno dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18 sono visitabili anche gli spazi di Casa Cervi e le sale del Museo non soggette al riallestimento: siccome gli ingressi sono limitati è consigliato prenotare la visita specificando la fascia oraria (qui maggiori informazioni).

Prova anche

“Ricordati di resistere”: campo estivo per ragazzi a Casa Cervi con Libera