Riaprono la Casa dei Cervi e il Parco ai Campirossi: ingresso libero su prenotazione

In ottemperanza al Decreto Legge 23 luglio 2021, n. 105, dal 6 agosto l’accesso all’Istituto Alcide Cervi (museo, biblioteche, archivi, sale conferenze) sarà possibile solo a fronte di presentazione di Green Pass o di altra idonea certificazione sanitaria che giustifichi l’esenzione. Tale disposizione non si applica a bambini e ragazzi under 12. Sarà inoltre necessario esibire un documento di identità.

La Casa e il Parco della famiglia Cervi riaprono al pubblico, tutti i weekend e i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, a partire da sabato 15 maggio compreso. Il Museo è aperto anche dal martedì al venerdì dalle ore 9 alle 13. Mentre proseguono i lavori in corso del nuovo Museo Cervi, che sarà completato nei prossimi mesi, l’Istituto Alcide Cervi ha deciso di rendere visitabili al pubblico gli spazi non soggetti al riallestimento: la casa dei Cervi, appunto, il grande Parco ai Campirossi, ma anche la Biblioteca per ragazzi “il Mappamondo”, la Quadrisfera, l’antisala, con una selezione della quadreria dell’Istituto, e la Sala Genoeffa. 

L’ingresso è a offerta libera. La prenotazione è obbligatoria, almeno 24 ore prima della visita. Per ragioni di normative anti-Covid sono ammessi gruppi di 4 persone non congiunte alla volta. Il tempo di visita della casa previsto è di circa 30 minuti. All’ingresso, prima dell’inizio del percorso, un operatore introdurrà la visita con una spiegazione generale della durata di circa 10 minuti. 

 

Orari
Sabato, domenica e festivi ore 10-13 e 14-18
Dal martedì al venerdì ore 9-13

 

Prenotazione obbligatoria

Per prenotare telefona al numero 0522 678356 oppure scrivi a info@istitutocervi.it; è anche possibile prenotare da mobile e iPad tramite app IoPrenoto.

Le prenotazioni devono essere effettuate almeno 24 ore prima della visita.
La prenotazione è valida solo se confermata.
Sono ammessi gruppi di massimo 4 persone non congiunte.
Ingresso a offerta libera. 

Prova anche

La nuova cartolina per il 78° anniversario dell’arresto dei Sette Fratelli Cervi

In occasione del 78esimo anniversario dell'arresto dei Sette Fratelli Cervi, il 25 novembre 1943, l'Istituto Alcide Cervi ha creato una nuova cartolina commemorativa "78 anni dopo. Immagini e parole in formato cartolina", uno dei nuovi gadget in vista dell'inaugurazione del nuovo Museo Cervi.