Riaprono la Casa dei Cervi e il Parco ai Campirossi: ingresso libero su prenotazione

 

La Casa e il Parco della famiglia Cervi riaprono al pubblico, tutti i weekend e i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, a partire da sabato 15 maggio compreso. Il Museo è aperto anche dal martedì al venerdì dalle ore 9 alle 13. Mentre proseguono i lavori in corso del nuovo Museo Cervi, che sarà completato nei prossimi mesi, l’Istituto Alcide Cervi ha deciso di rendere visitabili al pubblico gli spazi non soggetti al riallestimento: la casa dei Cervi, appunto, il grande Parco ai Campirossi, ma anche la Biblioteca per ragazzi “il Mappamondo”, la Quadrisfera, l’antisala, con una selezione della quadreria dell’Istituto, e la Sala Genoeffa. 

L’ingresso è a offerta libera. La prenotazione è obbligatoria, almeno 24 ore prima della visita. Per ragioni di normative anti-Covid sono ammessi gruppi di 4 persone non congiunte alla volta. Il tempo di visita della casa previsto è di circa 30 minuti. All’ingresso, prima dell’inizio del percorso, un operatore introdurrà la visita con una spiegazione generale della durata di circa 10 minuti. 

 

Orari
Sabato, domenica e festivi ore 10-13 e 14-18
Dal martedì al venerdì ore 9-13

 

Prenotazione obbligatoria

Per prenotare telefona al numero 0522 678356 oppure scrivi a info@istitutocervi.it; è anche possibile prenotare da mobile e iPad tramite app IoPrenoto.

Le prenotazioni devono essere effettuate almeno 24 ore prima della visita.
La prenotazione è valida solo se confermata.
Sono ammessi gruppi di massimo 4 persone non congiunte.
Ingresso a offerta libera. 

Prova anche

“Ricordati di resistere”: campo estivo per ragazzi a Casa Cervi con Libera