Scuola di paesaggio Emilio Sereni: il 25 agosto la giornata inaugurale

 

Photogallery completa della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020

Programma completo della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020

Rassegna stampa

Servizio di TeleReggio sulla Summer School (VIDEO)

Discorso finale del Direttore della Scuola Rossano Pazzagli (VIDEO)

Discorso finale della Presidente dell’Istituto Alcide Cervi Albertina Soliani (VIDEO)

Scuola di paesaggio Emilio Sereni: conclusa l’edizione 2020 all’Istituto Cervi

I vincitori del concorso fotografico Scuola di paesaggio Emilio Sereni

Photogallery completa delle fotografie della VII Mostra fotografica Scuola di paesaggio Emilio Sereni

 

Martedì 25 agosto 2020 sarà inaugurata la Scuola di paesaggio Emilio Sereni, giunta alla sua dodicesima edizione, in programma fino al 29 agosto presso l’Istituto Alcide Cervi di Gattatico: cinque giorni intensivi di lezioni frontali, tenute da illustri professori universitari di tutta Italia, seminari, ma anche mostre, aperi-libri e un’uscita didattica a Mantova e Sabbioneta. Con una novità: visti i posti limitati, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, quest’anno è possibile frequentare anche online tramite piattaforma di videoconferenza online (GoToMeeting). Aperta a tutti, la Scuola è indicata a insegnanti (si accetta la Carta del Docente), prevede borse di studio per studenti e giovani architetti e crediti formativi per agronomi e architetti. 

Il tema della Summer School 2020, diretta da Rossano Pazzagli (Università del Molise) e da anni punto di riferimento formativo e didattico per il mondo accademico e non solo di tutta Italia, è il Paesaggio nel rapporto fra città e campagna. Con lezioni, seminari e non solo si cercherà di affrontare vari aspetti del rapporto fra mondo urbano e mondo rurale nel paesaggio italiano, nel tentativo di progettare la costruzione di nuove relazioni e connessioni armoniche tra queste due componenti territoriali fortemente distinte, in relazione costante fra loro ma spesso in netto contrasto. Stesso focus ha la settima edizione del concorso fotografico Premio Scuola di Paesaggio Emilio Sereni.

La Scuola di Paesaggio sarà anche l’occasione per promuovere una nuova collana della Biblioteca Archivio Emilio Sereni: il 26 agosto alle 18.30, nel corso di un aperi-libroGabriella Bonini e Rossano Pazzagli presenteranno la “Collana Studi sereniani, Luoghi e paesaggi dell’agricoltura” e i primi tre volumi pubblicati, a cura di Roberto Ibba e Valentina Iacoponi.

 

 

 

Programma completo della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020

Programma della giornata inaugurale (25 agosto 2020)

Modulo d’iscrizione

Rassegna stampa 2020

 

 

Il programma della giornata inaugurale

La giornata inaugurale verrà trasmessa in diretta streaming sui canali social dell’Istituto. Il 25 agosto alle ore 16 saranno presenti per i saluti istituzionali: Albertina Soliani (Presidente Istituto Alcide Cervi), Antonella Incerti (Capogruppo PD XIII Commissione Agricoltura Camera dei deputati), Secondo Scanavino (Presidente Cia-Agricoltori Italiani), Iolanda Rolli (Prefetta di Reggio Emilia), Ilenia Malavasi (Vicepresidente Provincia di Reggio Emilia); invitata ufficialmente all’inaugurazione anche l’onorevole Teresa Bellanova, Ministra delle politiche agricole, alimentari e forestali.

A seguire si terrà la Lectio Magistralis dal titolo Trenta secoli di “adesione del contado alla città”? Paesaggi europei e paesaggi mediterranei in Carlo Cattaneo, tenuta dal professor Biagio Salvemini (Università di Bari). Rossano Pazzagli, Direttore della Scuola di Paesaggio Emilio Sereni, presenterà il tema di quest’anno della Scuola, “il paesaggio nel rapporto fra città e campagna”. 

Dopo le consegne delle borse di studio a studenti e a giovani agronomi e architetti, a cura degli Enti sostenitori, si terrà la premiazione del VII Concorso Fotografico Emilio Sereni, che anche quest’anno ha contato moltissime iscrizioni: il tema dell’edizione 2020, in linea con quello della Summer School, si chiama Città e campagna: immagini delle relazioni tra mondo rurale e urbano

 

“TERRaRIA”

 

Anche l’arte sarà protagonista di questa edizione: il 25 agosto verrà infatti inaugurata TERRaRIA, l’installazione di Antonella De Nisco, artista e docente reggiana che ormai da diversi anni ha stretto uno stimolante sodalizio con la Scuola. “Nella mia ricerca artistica resta fondamentale il legame con la natura, l’amore per il territorio – afferma De Nisco. “Con l’installazione TERRaRIA, l’invito è quello di ‘prendersi cura’ per salvaguardare il paesaggio. Per questa edizione non ho preparato binocoli, spiatoi o riposatoi che inducono a guardare, ma la parola TERRA, costruita a grandi lettere, con una tessitura di potature naturali. L’opera serve a focalizzare la nostra attenzione sul tempo presente, nella ricerca di una gioiosa connessione con l’energia della terra e dell’aria, per riconoscere finalmente una soglia per un altro universo fatto di reali collaborazioni tra donne, uomini e natura, storia e tradizioni del territorio”. L’inaugurazione dell’opera sarà accompagnata da Invasione di campo, una presentazione poetica a cura di Francesco Gelati

Il 25, infine, sarà inaugurata anche la mostra fotografica di Terzo Stato. Ricognizione visuale a Santa Croce, con fotografie di Luca Monaco, che rimarrà aperta ai visitatori fino al 30 settembre. Nella giornata di inaugurazione, dalle 11 alle 13, i partecipanti alla Scuola avranno l’occasione di scoprire il Museo Cervi, la Biblioteca Archivio Emilio Sereni e il Parco “ai Campirossi” attraverso visite guidate.

Nell’organizzazione della Scuola, l’Istituto si avvale della collaborazione di una decina di Atenei, oltre a vari altri istituti, enti di ricerca e organizzazioni agricole, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole. La Scuola di Paesaggio, diretta dal prof. Rossano Pazzagli, uno dei più importanti storici delle campagne italiane, docente presso l’Università del Molise e membro della Società dei Territorialisti, si avvale di un comitato scientifico composto da Mauro Agnoletti (Università di Firenze), Gabriella Bonini (Biblioteca Archivio Sereni), Emiro Endrighi (Università di Modena e Reggio), Saverio Russo (Università di Foggia) e Carlo Tosco (Politecnico di Torino).

Ci sono ancora posti disponibili per frequentare la Scuola, sia in presenza che online: QUI tutte le informazioni. 

 

La locandina della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020.

 

Scuola di Paesaggio Emilio Sereni 2020
XII edizione della Summer School
Il paesaggio nel rapporto città-campagna
Istituto Alcide Cervi, Gattatico (Reggio Emilia)
25-29 Agosto 2020

Direttore: 
Rossano Pazzagli

Comitato Scientifico:
Mauro Agnoletti, Gabriella Bonini, Emiro Endrighi,
Rossano Pazzagli, Saverio Russo, Carlo Tosco

 

Programma completo della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020

Programma della giornata inaugurale (25 agosto 2020)

Modulo d’iscrizione

Immagini Scuola di paesaggio 2018

 

Info e iscrizioni:

biblioteca-archivio@emiliosereni.it

Gabriella Bonini – 335 8015788
Responsabile scientifico della Biblioteca Archivio Emilio Sereni e del progetto Scuola di Paesaggio «Emilio Sereni – Storia del paesaggio agrario italiano»

Roberto Bertozzi – 346 7156280
Segreteria organizzativa Biblioteca Archivio Emilio Sereni

Gaia Monticelli – 349 7339836
Segreteria organizzativa Biblioteca Archivio Emilio Sereni

Michele Alinovi – 3465837115 
Ufficio stampa, comunicazione e social media manager Istituto Alcide Cervi

 

Photogallery completa della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020

Programma completo della Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020

Rassegna stampa

Servizio di TeleReggio sulla Summer School (VIDEO)

Discorso finale del Direttore della Scuola Rossano Pazzagli (VIDEO)

Discorso finale della Presidente dell’Istituto Alcide Cervi Albertina Soliani (VIDEO)

Scuola di paesaggio Emilio Sereni: conclusa l’edizione 2020 all’Istituto Cervi

I vincitori del concorso fotografico Scuola di paesaggio Emilio Sereni

Photogallery completa delle fotografie della VII Mostra fotografica Scuola di paesaggio Emilio Sereni

 

Biblioteca Archivio Emilio Sereni

@istitutocervi
@bibliotecasereni

 

 

Prova anche

Scuola di paesaggio Emilio Sereni 2020: resoconto della XII edizione

Il resoconto finale della XII edizione della Scuola di Paesaggio Emilio Sereni, che si è svolta dal 25 al 29 agosto 2020 presso l'Istituto Alcide Cervi.