Nasce la Collana Studi Sereniani “Luoghi e paesaggi dell’agricoltura”

L’Istituto Cervi e la Biblioteca Archivio Emilio Sereni promuovono studi, ricerche, convegni, seminari e pubblicazioni nel nome di Emilio Sereni e della eredità scientifica di questo grande del Novecento, uomo coltissimo, intellettuale, politico, studioso rigoroso, storico dell’agricoltura, economista.

In particolare, un settore di questi studi è riservato dal 2015 a giovani studiosi e ricercatori attraverso l’attivazione di un Premio di studio Emilio Sereni (finanziato da CIA-Agricoltori Italiani) destinato a valorizzare le ricerche che meglio rispondono all’obiettivo di mettere in evidenza, in maniera scientifica, l’eredità e il valore dell’opera di Emilio Sereni sui temi da lui considerati fondamentali come l’uso delle fonti (testuali, iconografiche, cartografiche, fotografiche e di terreno, topografiche, archeologiche, ecc.), la questione agraria, l’impresa contadina, i cambiamenti nei rapporti di produzione in agricoltura, redditi agricoli e mercato messi in relazione con le questioni ancora oggi aperte in questo campo. Nasce così la Collana Studi Sereniani, creata proprio per raccogliere i risultati di queste ricerche originali, destinate a portare un contributo significativo alla conoscenza del mondo rurale italiano nell’ambito del più vasto orizzonte mediterraneo ed europeo.

Sono appena uscite le prime due pubblicazioni di due giovani studiosi: Esercizi sereniani. Percorsi storici tra l’Italia e il Mediterraneo attraverso le lenti di Emilio Sereni di Roberto Ibba e Nuove contadine. Tra emancipazione e riforma agraria di Valentina Iacoponi. Le pubblicazioni sono già acquistabili nel nostro bookshop online.

 

Roberto Ibba
Esercizi sereniani. Percorsi storici tra l’Italia e il Mediterraneo attraverso le lenti di Emilio Sereni
Il volume, con prefazione di Federico Ferretti, raccoglie l’esito del primo Bando di concorso Premio di studio Emilio Sereni (2015) dal titolo L’eredità e il valore dell’opera di Emilio Sereni promosso dall’Istituto Alcide Cervi e dalla CIA-Agricoltori Italiani, socio fondatore dell’Istituto Cervi ed erede dell’Alleanza Nazionale Contadini di cui Emilio Sereni fu il primo Presidente.

Sfoglia il volume
Acquista

 

Valentina Iacoponi
Nuove contadine. Tra emancipazione e riforma agraria
Il volume, con prefazione di Rossano Pazzagli, raccoglie l’esito del secondo Bando di concorso “Premio di studio Emilio Sereni” (2017) dal titolo Emilio Sereni e la questione agraria promosso dall’Istituto Alcide Cervi e dalla CIA-Agricoltori Italiani, socio fondatore dell’Istituto Cervi ed erede dell’Alleanza Nazionale Contadini di cui Emilio Sereni fu il primo Presidente.

Sfoglia il volume
Acquista

Prova anche

Festival Teatrale di Resistenza 2020: i sette spettacoli selezionati

Si terrà anche quest’anno il Festival Teatrale di Resistenza, la rassegna di Teatro civile contemporaneo …