Domenica 23 ottobre tutti in bicicletta nella campagna di Campegine

 

Domenica 23 ottobre 2022 | Ore 9-12:30
Partenza e arrivo da Casa Cervi
NELLA CAMPAGNA DI CAMPEGINE
Alla ricerca dell’acqua perduta

Dal Museo Cervi in bicicletta per le terre campeginesi, tra siti naturalistici e bellezze da scoprire.

Dalle 9 alle 12,30 un interessante itinerario ciclistico aperto a tutti nelle terre campeginesi, tra la natura di Valle Re, i murales della Snatt e l’eleganza di Villa Fulcini–Giacobazzi. Partenza e ritorno al Museo Cervi. Iscrizione obbligatoria entro il 21 ottobre.

Programma

Comunicato stampa

Evento Facebook

Domenica 23 ottobre un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della bicicletta e della natura. Dalle 9 alle 12,30 si terrà l’itinerario ciclistico aperto a tutti “Nella campagna di Campegine. Alla ricerca dell’acqua perduta”, che porterà alla scoperta dei siti naturalistici e delle bellezze artistiche del Comune reggiano. Punto di partenza, il Museo di Casa Cervi di Gattatico, dove si farà anche ritorno, non prima di un aperitivo di saluto con vini locali. L’appuntamento fa parte del progetto “Storie e paesaggi della Bassa Val D’Enza: in bicicletta alla scoperta della pianura tra l’Enza e i Po”, a cura dell’Istituto Alcide Cervi e delle sezioni reggiane del CAI. Un’iniziativa volta a far scoprire le bellezze naturalistiche e architettoniche del territorio all’insegna della mobilità dolce e dell’attività all’aria aperta, coinvolgendo diverse realtà della zona.

 

Informazioni
Museo Cervi | Tel. 0522 678356 (Paola Varesi)
Cai-Re | Cell. 370 3654948 (Marino Bigi)

Iscrizioni
Entro venerdì 21 ottobre presso la propria società ciclistica o per i non associati al n. 0522 430266; o alla mail [email protected]
(in questo caso è prevista una quota per l’assicurazione di € 2)

Prova anche

Il 25 novembre al Teatro San Prospero di Reggio la proiezione del film “I sette fratelli Cervi”

La sera del 25 novembre alle 21,30, presso il Teatro San Prospero di Reggio Emilia, si terrà la proiezione gratuita del film “I sette fratelli Cervi”, di Gianni Puccini (1968), introdotto da Michele Guerra, storico del cinema e Sindaco di Parma