L’ITALIA A CASA CERVI di Albertina Soliani

Il 7 gennaio il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella incontrerà la memoria della Resistenza nella casa dei sette fratelli Cervi.

Siamo coscienti e consapevoli del messaggio di speranza, umiltà e coraggio che viene da questo luogo così simbolico. È la casa della coesione familiare e sociale, luogo di lavoro e di fiducia nel cambiamento e nel progresso.

Il trattore e il mappamondo, come la ruota e l’alloro sulla nostra effige nazionale, sono simboli della Repubblica, memoria che vive oggi nell’impegno dei cittadini e delle istituzioni.

Contro la paura, gli egoismi, i muri la risposta migliore di fronte alle chiusure generate dal terrore è il grande esempio di responsabilità che questo luogo nella pianura reggiana racconta.

Alle ore 16, il popolo di Casa Cervi accoglierà il Presidente della Repubblica in visita privata. La cittadinanza è invitata a partecipare per dare il benvenuto insieme a noi al Capo dello Stato.

ALBERTINA SOLIANI
Presidente Istituto Alcide Cervi

Prova anche

Guarda il video della Festa della Repubblica con Casa Cervi

In occasione del 74°esimo anniversario della nascita della Repubblica italiana, Casa Cervi ha preparato un video con interventi e testimonianze: dal saluto di Albertina Soliani, che ricorda le 21 donne dell'Assemblea Costituente, alla lettura di alcune pagine più belle di Alcide Cervi, morto 50 anni fa.