“Grazie a Valerio Onida per averci fatto amare la Costituzione”

 

Il cordoglio di Albertina Soliani e dell’Istituto Alcide Cervi per la scomparsa dell’ex Presidente della Corte Costituzionale.

«Grazie a Valerio Onida per averci fatto amare la Costituzione per tutto il corso della sua vita, in questi decenni di storia travagliata.

L’Italia democratica conosce il suo valore, ne ha sperimentato la competenza e la generosa dedizione ai valori fondamentali della nostra convivenza civile, ne raccoglie oggi l’eredità.

Ricordo di lui la limpida e schietta capacità di sentire e di trasmettere la Costituzione come il nutrimento quotidiano che dà qualità al nostro vivere.

Sia che trattasse di argomenti accademici, sia che parlasse con gli studenti o con il popolo, Valerio Onida comunicava l’essenziale, e lo faceva con la gioia e la freschezza di chi sa di avere scoperto la perla preziosa.

Sentiamo oggi la responsabilità di non disperdere il patrimonio che ci ha lasciato, e soprattutto la passione per i valori democratici e costituzionali che hanno fatto della sua vita, della sua attività di costituzionalista, dei suoi ruoli nei più alti consessi, qualcosa di unico, di irripetibile.

Sapevi, Valerio, da dove veniva la Costituzione, sapevi che deve andare molto lontano. Certamente in Europa.

Grazie del tuo impegno incessante, grazie della tua vita.»

 

Albertina Soliani
Presidente Istituto Alcide Cervi

Prova anche

Istituto Cervi: l’Assemblea dei Soci rinnova gli organismi. Albertina Soliani rieletta Presidente per i prossimi tre anni

Martedì 31 maggio si è tenuta l’annuale Assemblea dei Soci dell’Istituto Cervi, che è coincisa con il rinnovo degli organismi, a 50 anni esatti dalla fondazione dell’ente che ha raccolto l’eredità di Alcide Cervi.