Emilio Sereni. L’intellettuale e il politico

28,00 

Descrizione

È disponibile per l’acquisto “Emilio Sereni. L’intellettuale e il politico” (Carocci, 2019) a cura di Giorgio Vecchio.

 

Qualificati autori studiano in questo volume la singolare figura di  Emilio Sereni (1907-1977), che fu antifascista e resistente, dirigente del Partito Comunista, ministro e parlamentare, intellettuale di razza e straordinario cultore delle più diverse discipline scientifiche.

 

I testi qui pubblicati sono stati preparati e presentati nell’arco di un decennio, a partire dalle commemorazioni e dai convegni di studio svoltisi nel 2007 in occasione del centenario della nascita di Sereni.

 

Particolare attenzione è stata data alle caratteristiche del suo lavoro intellettuale (la biblioteca, le carte, le fonti) e a quello politico in rapporto alle vicende del PCI, della “lotta per la pace”, delle questioni agrarie.

 

Il libro è impreziosito da un affettuoso ricordo tracciato dal Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, che di Sereni fu stretto collaboratore e amico.

 

Giorgio Vecchio insegna Storia contemporanea all’Università di Parma. Per Carocci Editore ha curato, tra l’altro, il volume “Diario (1946-1952) di Emlio Sereni” (2015).

Informazioni aggiuntive

Peso 0,400 kg
Dimensioni 22 × 15 × 2 cm