L’intervento di Albertina Soliani al 17° Congresso Nazionale dell’ANPI a Riccione

Albertina Soliani, già Senatrice, Presidente dell’Istituto Alcide Cervi e Vicepresidente dell’ANPI Nazionale, è intervenuta con un discorso nel corso del 17° Congresso Nazionale dell’ANPI, intitolato Va’ dove ti porta la Costituzione. Unità, antifascismo, rinascita, in programma dal 24 al 27 marzo 2022 a Riccione.

Leggi la trascrizione completa dell’intervento di Albertina Soliani

«Oggi possiamo dire che siamo lo spazio della coscienza pubblica del Paese. L’abbiamo visto nel dialogo con le espressioni democratiche dell’Italia e con i pensieri e i messaggi portati qui dai territori. Si dialoga con l’ANPI per confrontarsi, per capire, per trovare una bussola, per camminare insieme. Sì, mai da soli. Insieme.». […]

«Il cuore è la democrazia, la conquista dei partigiani. Essa oggi è in crisi, è in difficoltà nel mondo, è aggredita. Ma è anche così desiderata, difesa anche a prezzo della vita. È la sfida di oggi: è così fragile la democrazia, ma così necessaria. Non scoraggiamoci: c’è solo da lavorare tanto, e bene.» […]

«Siamo di nuovo nell’orrore della guerra, che è disumanità. Incrina la fiducia nell’umano, nel dialogo, nei valori universali che danno senso a tutta la vita personale e collettiva, alla cultura, al lavoro, alla convivenza. Parla un altro alfabeto, la guerra. L’aggressione della Russia all’ucraina è questo. Questo è il significato di tutte le guerre: la popolazione civile come bersaglio, come il nemico, le donne stuprate, i minori perduti, i soldati quasi inconsapevoli. restano solo macerie, materiali e morali. Tutto ciò ci riguarda, ci coinvolge in ciò che siamo, ciò che vogliamo.»

Il discorso integrale è disponibile a questo link, a partire dal minuto 1:01:40. 

Prova anche

Il Premio Internazionale “San Francesco e Chiara d’Assisi” all’Istituto Alcide Cervi

L'Istituto Alcide Cervi ha ricevuto il prestigioso Premio promosso e organizzato dal Centro Francescano Internazionale di Studi per il Dialogo fra i Popoli, giunto alla sua 29esima edizione.