MEMORIA

In ricordo di Dietrich Bonhoeffer, a 75 anni dal suo sacrificio

  Memoria 9 aprile 1945 75° anniversario della morte di Dietrich Bonhoeffer   Il 9 aprile di 75 anni fa Dietrich Bonhoeffer veniva impiccato a Flossenbürg, dieci giorni prima della liberazione del campo da parte delle truppe alleate. L’ordine di Hitler era di giustiziare, prima della fine ormai imminente, i cospiratori dell’attentato del 20 luglio 1944. Bonhoeffer era tra questi. …

Leggi tutto »

⇒ Caro Papà Cervi – #CASACERVIRESTACONVOI

Caro Papà Cervi 1970-2020 L’ANNO DI ALCIDE → I PROSSIMI 50 ANNI CON ALCIDE CERVI di Albertina Soliani Presidente Istituto Alcide Cervi Il 27 marzo di 50 anni fa si spegneva Alcide Cervi. Dopo di lui, la storia dei Cervi è diventata memoria collettiva, custodita dall’Istituto che porta il suo nome. Memoria della Repubblica. Con i nipoti e gli altri …

Leggi tutto »

Sabato 18 gennaio 2020: Con gli occhi di una bambina. Maria Cervi, memoria pubblica della famiglia

Presentazione del libro di Laura Artioli Con gli occhi di una bambina. Maria Cervi, memoria pubblica della famiglia. Istituto Alcide Cervi Sala Maria Cervi – ore 15.00 Saluti Albertina Soliani Presidente Istituto Alcide Cervi On. Antonella Incerti Parlamentare, Vicepresidente Fondazione Nilde Iotti Vera Romiti Vicepresidente Auser Reggio Emilia Matteo Alberini Segretario Spi Cgil Reggio Emilia Intervengono Ritanna Armeni Scrittrice e …

Leggi tutto »

In ricordo di Eletta Bigi, la Partigiana Sonia.

L’Istituto Cervi piange la scomparsa di Eletta Bigi, la Partigiana Sonia, una delle ultime memorie dirette della famiglia Cervi e della Resistenza campeginese. Sorella di Irnes Bigi che era unita ad Agostino Cervi, rappresentava l’ultima voce vivente della celebre Pastasciutta del 25 luglio 1943. Sono giorni drammatici, questi, in cui sembra un privilegio fermarsi per un ricordo commosso, per una …

Leggi tutto »

⇒ IL MUSEO DI CASA CERVI – #CASACERVIRESTACONVOI

⇒ IL MUSEO DI CASA CERVI Un viaggio suggestivo del luogo di memoria Casa Cervi, a Gattatico di Reggio Emilia, a partire dagli effetti visivi unici della Quadrisfera, installazione multimediale immersiva che vi aspetta nel primo granaio della casa contadina diventata sede di un moderno museo dell’antifascismo e della civiltà contadina. Ecco l’anteprima di un percorso che comincia per immagini, …

Leggi tutto »

#CASACERVIRESTACONVOI

L’Istituto Alcide Cervi resta con voi con una rassegna di contenuti digitali che rappresentano i contenuti del Museo di Casa Cervi, della Biblioteca-Archivio Emilio Sereni e degli altri servizi dell’Istituto in forma remota, fruibile da casa da cittadini, studenti, docenti ecc. Attraverso la pagina speciale #CasaCervirestaconvoi sul sito www.istitutocervi.it , e su tutti i canali social dell’Istituto di Facebook, Instagram …

Leggi tutto »

BANDO – 19^ edizione FESTIVAL TEATRALE DI RESISTENZA

Giunge alla 19^ edizione IL FESTIVAL TEATRALE DI RESISTENZA Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria Rassegna di teatro civile contemporaneo ideata e promossa dall’Istituto Alcide Cervi insieme a Cooperativa Boorea, con il patrocinio e la collaborazione di numerose istituzioni e realtà teatrali. Sulla base del Bando di Concorso verranno selezionati 7 spettacoli di Teatro Civile provenienti da tutta …

Leggi tutto »

“Coscienti disobbedienti” – i doveri verso la legge e i doveri verso l’uomo.

Quello che segue è l’intervento che il Questore di Reggio Emilia, dott. Antonio Sbordone, ha tenuto lo scorso 29 gennaio 2020 in occasione del seminario sulla Shoah, organizzato dalla Questura e da Istoreco. “Il titolo dato a questo mio breve intervento è senz’altro pretenzioso e di questo mi scuso con i presenti. In realtà, l’espressione: ”Il dovere verso la legge e …

Leggi tutto »

Il discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il “Giorno della Memoria”

Quirinale, 27/01/2020 “Rivolgo un saluto ai sopravvissuti ai campi di sterminio qui presenti, ai Presidenti del Senato, della Camera, del Consiglio e della Corte Costituzionale, a tutti i partecipanti a questo evento e a quanti lo seguono in tv o attraverso altro mezzo. Desidero anzitutto associarmi, con commozione, al dolore per la recente scomparsa di tre dei sopravvissuti ai campi …

Leggi tutto »

La memoria non si piccona. Si ascolta.

Nelle stesse ore in cui tutto il mondo ricorda i settantacinque anni dall’apertura dei cancelli di Auschwitz, scoperchiando il baratro della deportazione e dello sterminio nazista, nelle nostra bassa reggiana ignoti sono andati a cercare in mezzo alla campagna di Guastalla la pietra di inciampo dedicata a Aldo Munari, internato militare italiano morto durante la prigionia a Colonia. L’hanno scovata …

Leggi tutto »