“Per il popolo birmano in lotta”: 16 aprile alle 15.30

 

Incontro online

Venerdì 16 aprile 2021 • Ore 15:30

 

Venerdì 16 aprile alle 15.30 si terrà l’incontro online Per il popolo birmano in lotta, organizzato dall’Istituto Alcide Cervi e da Cisl Emilia Centrale. Tema di questo dibattito sono gli ultimi avvenimenti in Myanmar, dove le repressioni violente dei militari contro il popolo, contrario alla dittatura seguita al golpe del 1° febbraio scorso e all’arresto del Consigliere di Stato Aung San Suu Kyi, hanno causato centinaia di morti. Al dibattito parteciperanno William Ballotta (Segretario Generale CISL Emilia Centrale), Albertina Soliani (Presidente dell’Istituto Alcide Cervi), Alessandro Caselli (Political Affair Officer dell’ONU) e Clelia D’Apice (Cooperante internazionale, Università di Parma; membro dell’Associazione per l’Amicizia Italia-Birmania). Modera l’incontro Mirco Zanoni.

L’iniziativa sarà trasmessa online e visibile gratuitamente in diretta streaming ai seguenti link:

Zoom

Facebook

YouTube

Chi sta protestando pacificamente, sta difendendo la democrazia, per il Myanmar, per le nuove generazioni, per il mondo. È il bene più prezioso perché protegge le nostre vite.

La comunità internazionale può fare molto di più, oltre le dichiarazioni di condanna. Agisca subito. Gli Stati Uniti, l’UE, la Cina, il Giappone e molti altri Paesi sanno che in Myanmar oggi si decide la loro credibilità: con la politica tutto si affronta andando avanti, con le armi tutto si complica e precipita nel passato. Dice un cartello dei manifestanti: “Non abbiamo tempo di leggere le vostre inutili e patetiche dichiarazioni mentre il nostro popolo viene assassinato dai terroristi militari e dai poliziotti del Myanmar”.

Solidarietà al popolo e al sindacato birmano, che nonostante i grandi rischi, si sta mobilitando quotidianamente per l’immediato ritorno alla democrazia, il riconoscimento dei risultati delle elezioni democratiche, il ripristino del parlamento democraticamente eletto, la liberazione di tutte le persone arrestate, a partire dal Presidente della Repubblica Win Myint, e dalla leader Aung San Suu Kyi ed il ripristino dello Stato di diritto.

Prova anche

Convegno internazionale: “Cultural Heritage for the Next Generation” (6-7 maggio 2021)

Istituto Alcide Cervi e Università di Parma sono lieti di comunicare che nei giorni giovedì 6 e venerdì 7 maggio 2021 si terrà il Convegno internazionale Cultural Heritage for the Next Generation – Beni culturali per la generazione futura, fruibile online sulle pagine Facebook e YouTube dell'Istituto e sul canale YouTube dell'Università degli Studi di Parma.