Presentazione di PAESAGGI VISTI DAL TRENO > 27 febbraio

venerdì 27 febbraio 2015, ore 18
Atelier del paesaggio della Bonifica (Corso Garibaldi 42, Reggio Emilia)
nell’ambito della manifestazione “Lo sguardo, il cammino. Dal Po a quota mille. Paesaggi dal treno”

PaeaggiVistidalTreno_I-Copertina“PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano” è una pubblicazione edita dall’Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. – Trasporti Integrati e Logistica s.r.l.

L’autore, Fabrizio Frignani, geografo e fotografo ne discute con Gabriella Bonini, responsabile della biblioteca Emilio Sereni dell’Istituto Cervi e Daniele Caminati, Presidente ACT Reggio Emilia

Quelle stese da Fabrizio Frignani sono note di viaggio, descrizioni di paesaggi, osservazioni comparate che traggono ispirazione dalla tratta ferroviaria Reggio Emilia-Ciano d’Enza, lungo un asse geostorico che attraversa l’intero secolo XX per arrivare al nostro tempo.

Siamo in un territorio dove lo sviluppo urbanistico – più o meno ordinato – si scontra quotidianamente con la persistenza di una ruralità produttiva di eccellenze alimentari come di bel paesaggio. Qui è possibile allungare lo sguardo ed aprire la mente verso un mondo pieno di ricordi: un mondo narrato, oggi spesso solo immaginato, che ci riporta alla matrice originaria della terra, di uomini e donne che in un tempo lungo – sapientemente e coscientemente, come scriveva Emilio Sereni – hanno generato la trama iconografica di un mondo che è ancora lì con i suoi segni, tuttavia non adeguatamente riconosciuto.

E’ questo un volume dalla forte declinazione interdisciplinare e didattica che fornisce gli strumenti euristici utile per imparare a leggere nel paesaggio: semplicemente osservando fuori dal finestrino.

sfoglia in anteprima il volume a questo LINK

Prova anche

La XIII edizione della Scuola di Paesaggio dedicata alle aree interne. L’Istituto Cervi centro nazionale della formazione paesaggistica

Sono in corso le iscrizioni alla Scuola di paesaggio “Emilio Sereni” che si svolgerà dal 24 al 28 agosto presso l’Istituto Alcide Cervi a Gattatico (Re) organizzata in convenzione dodici Università italiane. Si tratta di una delle più significative esperienze formative sul paesaggio, che richiama da tutta Italia e anche dall’estero studiosi afferenti a diverse discipline e operatori impegnati nei campi della scuola e della formazione, dell’amministrazione pubblica, dei musei e del territorio.