A PROPOSITO DI DONNE > 7 e 8 Marzo

A PROPOSITO DI DONNE… FRA PITTURA, NARRAZIONE, TEATRO
Nell’occasione della Giornata Internazionale della Donna, nell’ambito dell’iniziativa “Il Museo prima del Museo” promossa da IBC Emilia-Romagna

in collaborazione con il Comune di Gattatico, ANPI Gattatico e l’Università dell’Età Libera di Gattatico e Praticello

Nell’occasione della Giornata Internazionale della Donna, l’Istituto Cervi promuove tre eventi per aprire nuovi spazi di riflessione intorno a questa ricorrenza e ripercorrerne quei motivi ispiratori che ancora oggi emergono a fatica.
Si parlerà dunque di donne nell’arte, e in particolare nella pittura naif guardando ad alcune esponenti contemporanee di questa corrente d’arte pittorica, di donne come soggetti e donne attraverso il teatro, nello spettacolo “I Graffi Dentro”, un viaggio contro la multiforme violenza alle donne, ma anche in modo ironico in “Nove galline e un gallo” dove nove scrittrici si incamminano in compagnia di un unico gallo in un’originale, corale e anche molto variopinta avventura narrativa, dispensando piccole gemme di racconto insieme a ricette. Per concludere la giornata dalle ore 19,30 al RistoBar del Museo Cervi la cena a tema “8 marzo in tavola”.

i graffi dentroMuseo Cervi, Sala Genoeffa Cocconi

Sabato 7 marzo 2015 Ore 15,00

I GRAFFI DENTRO

Spettacolo teatrale con M. Antonietta Centoducati e Gianni Binelli
Voce: Sabrina Paglia Direttore musicale: Ovidio Bigi

Fra teatro e musica un viaggio alla scoperta di vite complesse e di donne che hanno coniugato l’arte con la difficoltà delle proprie esistenze, fatte di amori sbagliati, violenze, paure.

 

 

musei

Domenica 8 marzo 2015 Ore 15,30

LA PITTURA NAIF SI RACCONTA E RACCONTA LE DONNE

Donne che dipingono, donne che vengono dipinte, donne che dipingono le donne.

Conferenza a cura di MARZIO DALL’ACQUA, storico e critico d’arte. Un percorso di visita guidata attraverso la collezione di arte naif del Museo è l’occasione per parlare del ruolo della donna in questa forma d’arte ma anche della nascita spontanea del Museo Cervi, della sua storia e del percorso di formazione delle sue collezioni.

Ore 18,00

NOVE GALLINE E UN GALLO
Racconti & Ricette tra Secchia e Crostolo

Testi di Normanna Albertini, Patrizia Bartoli, Laura Bizzarri, Donatella Boccalari, Franca Giaroni, Maura Mussini, Ilde Rosati, Ivanna Rossi, Francesco Giuseppe Sassi, Elisa Tosi. Lettura e animazione scenica a cura di “FER STRAZ & Compagnia bella”

Nove scrittrici, galline per l’occasione, si riuniscono in un ‘onirico pollaio’ e con la complicità di un unico scrittore maschio, il gallo, danno vita a una composizione polifonica, nella quale si esercitano con piccole e delicate gemme narrative accompagnate dal piatto e dal luogo del cuore di ciascuna.

Senza titoloE per concludere la giornata …
dalle ore 19,30 al RistoBar del Museo Cervi

CENA A TEMA “8 MARZO IN TAVOLA”

scarica MENU

Prenotazione gradita: Riccardo Mossini Chef 347.3743765 ristorazione@istitutocervi.it

Informazioni

0522 678356 museo@fratellicervi.it

Prova anche

“Storia della Famiglia Cervi: nuove visioni d’arte”: mostra aperta fino al 31 ottobre

Si intitola Storia della famiglia Cervi. Nuove visioni artistiche la mostra che porta alla evidenza del pubblico opere acquisite dal Museo Cervi in anni recenti. Si tratta di opere donate dagli artisti, nel solco di una tradizione che si consolida già nel primo dopoguerra quando sono tanti gli artisti che concorrono con la loro arte a trasmettere la storia e la memoria delle vicende legate alla Resistenza.