Home > ISTITUTO ALCIDE CERVI > Benvenuti a Casa Cervi

Benvenuti a Casa Cervi

Un luogo emozionante per tutte le età

La Casa dei sette fratelli fucilati dai fascisti nel dicembre del 1943, contadini d’avanguardia e antifascisti della prima ora, diventa da subito, dopo la Liberazione, un luogo dal grande valore simbolico per tutta la comunità reggiana.
Una casa emblema delle tante sofferenze patite dalla popolazione durante l’occupazione nazifascista.

Casa Cervi diventa “Museo per la storia dei movimenti contadini, dell’antifascismo e della Resistenza nelle campagne” dopo uno spontaneo processo di trasformazione che si è concluso con il riallestimento del 2002.

Scopri -> i percorsi di visita del Museo Cervi

Via Fratelli Cervi 9, 42043 Gattatico (Reggio Emilia)
Tel 0522 678356 – Fax 0522 477491

Email:
paola.varesi@istitutocervi.it
info@istitutocervi.it

Casello autostradale a 1 km circa dal Museo Cervi A1 Milano-Napoli: uscire al casello Terre di Canossa-Campegine (tra Reggio Emilia e Parma) e seguire le indicazioni “Museo Cervi”.

dal 1° novembre al 29 febbraio

mart merc gio ven -> ore 10-13
sab dom -> ore 10-17

dal 1° marzo al 31 ottobre

mart merc giov ven -> ore 9-13

giov ven -> ore 15-19

sab dom -> ore 10-13; ore 15–19

Da REGGIO EMILIA o da PARMA sulla via Emilia (SS9): rispettivamente in direzione Parma o Reggio Emilia, seguire le indicazioni per Campegine-Gattatico-Poviglio

Il Museo Cervi rimane chiuso tutti i lunedì non festivi, 24, 25, 31 dicembre e 1 gennaio
Ingresso 3 euro
Prenotazione obbligatoria visite guidate:
per le scuole ->
Tel 0522 678356

L'Istituto Alcide Cervi

Il 25 luglio e la Pastasciutta Antifascista