Radio Il Raccolto • Etiche in ballo, 1. Tra cose e chiese

Ascolta “Etiche in ballo, 1. Tra cose e chiese” su Spreaker.

 

 

 

Scrivici a radioraccolto@istitutocervi.it

Torniamo con una nuova puntata de Il Raccolto • La Radio che Semina, la prima web radio di Casa Cervi a cura di Mirco Zanoni e Paolo Papotti.

Questa è la prima puntata di un ciclo, un tema “ostico e agnostico”. Parleremo di ideali etici, di fede e spiritualità. L’argomento è un dibattito, un confronto antichissimo nella storia dell’umanità: tra chi ha un approccio religioso, spirituale e un approccio più “laico”.

Sarà questo il tema de La Cartolina di Casa Cervi: «Credenti e non credenti. Materialisti e visionari. Illuminati e temporaneamente oscurati. Perché a ben vedere il dialogo tra le religioni è sempre e comunque un dialogo tra uomini e donne, compresi quelli che hanno scelto, o non hanno trovato, nessuna chiesa. Se i grandi numi, gli dei e gli spiriti devono parlarsi, siamo sicuri che lo stanno già facendo, con un linguaggio invisibile ed eterno. Quaggiù, o quassù in base a ciò che si crede o meno, tocca a noi e a noi soltanto dare corpo a quella fede universale che si chiama umanità».

Di questi temi abbiamo parlato con Luca Bosi, vicepresidente dell’Istituto Alcide Cervi. Naturalmente protagonista è sempre la musica, di tutti i generi e senza confini: da Aretha Franklin a Bon Jovi, da George Michael a Francesco Guccini.

Buon ascolto!

Prova anche

Etiche in ballo, 2. Culto di libertà

Torniamo con una nuova puntata de Il Raccolto • La Radio che Semina, la prima web radio di Casa Cervi a cura di Mirco Zanoni e Paolo Papotti.