Il 30 marzo a Casa Cervi la presentazione del libro “La Jugoslavia e la questione di Trieste, 1945-1954” di Federico Tenca Montini

 

Mercoledì 30 marzo 2022 | ore 17
Presentazione libro

La Jugoslavia e la questione di Trieste, 1945-1954
Federico Tenca Montini

Sala Genoeffa Cocconi | Istituto Alcide Cervi (mappa)
Diretta streaming sui canali Facebook e YouTube dell’Istituto

INGRESSO LIBERO

Info:
0522 678356 / [email protected]


Evento Facebook

Locandina

Segui la diretta:

Mercoledì 30 marzo 2022 alle 17, presso la Sala Genoeffa Cocconi dell’Istituto Alcide Cervi, verrà presentato il libro La Jugoslavia e la questione di Trieste, 1945-1954 di Federico Tenca Montini

Introdurrà la presentazione Giorgio Vecchio, Presidente Comitato Scientifico Istituto Alcide Cervi. L’autore, Ricercatore presso l’Università di Trieste, dialogherà con Monica Emmanuelli, Direttrice dell’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, e con Alberto Basciani, Docente di Storia dell’Europa Orientale presso l’Università Roma Tre.

La presentazione è a ingresso libero potrà essere seguita in diretta sui canali Facebook e YouTube dell’Istituto.

Sul libro:
Quali sono stati gli obiettivi della diplomazia jugoslava nella gestione della questione di Trieste, decennale disputa territoriale che ha costituito una delle principali controversie di politica estera europea nel secondo dopoguerra? Il volume, frutto di approfondite ricerche nei principali archivi dell’ex Jugoslavia, chiarisce finalmente aspetti che le numerose ricostruzioni finora esistenti hanno potuto soltanto ipotizzare congetturalmente. Il lavoro, che oltre all’ampia mole di documenti inediti si giova di una ricca bibliografia, si sviluppa in tre capitoli che prendono le mosse dai momenti di principale discontinuità della storia jugoslava nel periodo di riferimento: la liberazione di Trieste nel maggio 1945, l’espulsione dal Cominform nel 1948 e l’emanazione, l’8 ottobre 1953, della Nota bipartita, la decisione angloamericana di sciogliere il Territorio Libero di Trieste ripartendo le due Zone di cui era composto tra Roma e Belgrado.

Acquista il libro

 

Sull’autore:
Federico Tenca Montini è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Trieste e collabora con l’Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione di Udine e con il Dipartimento di Storia dell’Università di Zagabria. È autore della monografia «Fenomenologia di un martirologio mediatico. Le foibe nella rappresentazione pubblica dagli anni Novanta a oggi» (Udine, 2014) e di saggi pubblicati in riviste scientifiche peer-reviewed in italiano, croato e inglese.

Prova anche

“Le donne di Casa Cervi”: sabato 14 maggio un incontro a Castelnovo ne’ Monti

Sabato 14 maggio dalle 16,30 alle 18,30, presso il Teatro Bismantova di Castelnovo ne' Monti, si terrà l'incontro "Le donne di Casa Cervi": tra gli ospiti, Paola Varesi, Responsabile Museo Cervi.