OFFERTA FORMATIVA

Obiettivo generale

Il Master mira ad attivare un patrimonio di conoscenze e di competenze specifiche che va ad inserirsi, concettualmente e metodologicamente, in figure professionali diverse, offrendo la possibilità di arricchire e migliorare professionalmente il proprio profilo. Il Master non offre solo un arricchimento culturale, ma garantisce un valore altamente professionalizzante che consente ai diversi soggetti che operano nel settore del paesaggio di aggiornare le proprie competenze di gestione e di intervento sul territorio. Il termine paesaggio è polisemico e molte sono le discipline che se ne occupano: in svariate attività professionali costituisce un campo importante di intervento (turismo, pianificazione territoriale e urbanistica, architettura, tutela ambientale, ecologia, agricoltura, integrazione sociale, psicoterapia, ecc.).

Obiettivo del Master è la formazione della figura del paesaggista informato: un soggetto professionale attivo, non solo nella progettazione, ma anche nella formazione di una coscienza paesaggistica auspicata dalla Convenzione Europea del paesaggio, che sia in grado d’integrare la sua formazione con la componente culturale che corrisponde alla polisemia del termine. 

Una figura professionale che opera nei campi della pubblica amministrazione, della scuola e della ricerca, della pianificazione, della tutela, gestione e valorizzazione delle risorse territoriali, dei prodotti tipici e delle tradizioni locali, dello sviluppo rurale e del rilancio delle aree interne, delle attività imprenditoriali in ambito rurale, della promozione dei beni culturali.

Questa figura potrà trovare spazio in campo pubblico e privato; all’interno di studi professionali, enti amministrativi territoriali, nonché in attività qualificate nel settore della valorizzazione e promozione del patrimonio territoriale, dell’autoimprenditorialità e delle startup del settore.