Home > LA PROPOSTA EDUCATIVA DI CASA CERVI

LA PROPOSTA EDUCATIVA DI CASA CERVI

Educare a Casa Cervi: una bussola per il futuro

La nuova geografia del mondo e la nuova storia dell’umanità sono il presente delle nuove generazioni. In esso ha messo radici la libertà. Casa Cervi è un luogo che vive nel presente e interpreta le sfide culturali, educative e civili del proprio tempo. Del resto, sono tante le storie dell’Europa e del mondo, le memorie che in questa Casa hanno trovato diritto di cittadinanza. In questa Casa si racconta la libertà, e il suo prezzo sotto ogni cielo.

È un approccio che si percepisce a partire dalla narrazione museale, ma che si esprime anche nelle proposte didattiche, nei laboratori, nei progetti formativi rivolti ad un pubblico senza confini, di età e provenienza. Oggi Casa Cervi è prima di tutto un luogo di alfabetizzazione democratica e civile. Al servizio della scuola, del dibattito scientifico, della società. È un luogo dove fare storia e costruire una percezione diversa del paesaggio agrario, dunque umano, delle nostre comunità sempre più allargate. È un presidio per immaginare il futuro insieme a tutti i protagonisti del cambiamento in corso, criterio fondamentale di ogni educazione.

In questa nuova impostazione formativa, convintamente multiculturale perché di culture plurali è fatta la nostra realtà, abbiamo messo al centro il mappamondo dei Cervi. Ben più di un simbolo, peraltro familiare a chi frequenta questa casa e questa storia: è uno strumento di lettura del presente, una dichiarazione di intenti precisa. Come fu per l’impegno antifascista dei sette Fratelli Cervi, nientemeno che il mondo e la sua salvezza erano e sono in gioco oggi. Educare alla visione globale, a partire dalle solide radici del tempo e dello spazio, educare alla responsabilità personale e collettiva: sono le dimensioni naturali per l’Istituto Alcide Cervi, nato sulla vicenda esemplare della famiglia dei Campirossi ed elevato a luogo di scienza e riflessione dal contributo di Emilio Sereni.

La Biblioteca per Ragazzi Il MappaMondo, recentemente aperta a Casa Cervi, è il frutto di una consapevolezza che lega indissolubilmente l’educazione delle nuove generazioni alla democrazia e ai valori umani in dimensione universale.

Memoria e Paesaggio iscrivono la formazione di Casa Cervi in un’unica visione di coerenza contemporanea che viene riflessa dalle collaborazioni istituzionali ai massimi livelli, dalla rete fittissima di rapporti accademici, dalla ricca offerta didattica consolidata in due decenni di innovazione metodologica, fino ad arrivare a ciò che gli stessi Cervi praticavano in ogni campo: la formazione permanente per ogni generazione, rivolta alle forze sociali, agli enti locali, alle associazioni, agli insegnanti, ai cittadini. “Studiate se volete capire la nuova idea”, ammoniva Aldo Cervi nei suoi precoci scritti clandestini. A Casa Cervi, le nuove idee non mancano ed è un buon punto di partenza per misurarsi con un mondo da conoscere, e poi cambiare, oggi come allora.

Albertina Soliani
Presidente Istituto Alcide Cervi

Con l’anno scolastico 2019-2020 si apre il percorso di rinnovamento e rilancio della proposta educativa di Casa Cervi. Rinnovare significa permettere alle giovani generazioni di conoscere una storia – quella dei Cervi – e di vivere un luogo – Casa Cervi – in cui poter imparare ad essere “cittadini del mondo di domani”, aiutandoli a sviluppare senso critico e consapevolezza del tempo presente, fornendo strumenti di conoscenza della realtà attuale. Rinnovare significa dialogare con gli insegnanti perché Casa Cervi diventi una scuola permanente di formazione sul Novecento. Rinnovare significa ri-cordare, ovvero riannodare i fili della Storia dietro di noi con quelli della nostra storia davanti a noi.

Gabriella Gotti
Referente Area Didattica

Scarica:

-> LA PROPOSTA EDUCATIVA DI CASA CERVI

-> Modulo richiesta prenotazione

Tel. 0522 678356

 prenotazioni museo e didattica:
Gabriella Gotti – gabriella.gotti@istitutocervi.it
Eleonora Taglia – eleonora.taglia@istitutocervi.it

Biblioteca per Ragazzi Il MappaMondo
Morena Vannini morena.vannini@istitutocervi.it

Anche a Casa Cervi, per vivere l’ambiente in modo sostenibile, rispetta le regole della 
raccolta differenziata.