“Il Peso della Legge”: domenica 21 gennaio a Casa Cervi inaugura una mostra sulla storia delle leggi razziali in Italia

 

SETTIMANA DELLA MEMORIA A CASA CERVI

DOMENICA 21 GENNAIO 2024
Sala Genoeffa Cocconi | Casa Cervi (mappa)
Ingresso libero

Ore 15
Inaugurazione mostra
IL PESO DELLA LEGGE
Le conseguenze delle politiche razziste in Italia

Ore 16
Intervento musicale
Corpo Filarmonico di Sant’Ilario d’Enza (RE)

Il 21 gennaio il Museo di Casa Cervi sarà aperto dalle 10 alle 17.

Domenica 21 gennaio alle ore 15, presso la Sala Genoeffa Cocconi di Casa Cervi a Gattatico (Reggio Emilia) sarà inaugurata la mostra itinerante Il Peso della Legge, realizzata in collaborazione con il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah-MEIS e il Liceo Scientifico “A. Roiti” di Ferrara. La mostra, attraverso fotografie, immagini e testi, esplora le drammatiche conseguenze delle politiche razziste in Italia durante il periodo delle leggi razziali fasciste del 1938. La mostra si inserisce nelle iniziative per la Settimana della Memoria, a una settimana dal 27 gennaio, Giorno di commemorazione delle vittime della Shoah.

L’inaugurazione inizierà alle ore 15 con i saluti di Albertina Soliani, Presidente dell’Istituto Alcide Cervi, seguiti dalla presentazione della mostra a cura di Marina Sabatini, Coordinatrice dei Servizi Educativi del MEIS, e del Professor Giorgio Rizzoni del Liceo Scientifico “A. Roiti” di Ferrara, con gli studenti del Liceo.

La mostra, che sarà visitabile fino al 3 marzo 2024, offre uno sguardo approfondito sull’impatto devastante che le leggi razziali ebbero sulle famiglie ebraiche italiane, raccontando le vicende di quattro famiglie: i Bassani, i Vita, i Mortara e i Finzi. La narrazione si sviluppa attraverso documenti d’archivio, foto e volumi di approfondimento, offrendo uno sguardo coinvolgente e toccante su un periodo doloroso della storia italiana.

Alle ore 16, dopo l’inaugurazione, il Corpo Filarmonico di Sant’Ilario d’Enza, con Giorgia Simonazzi alla viola e Nicole Costoli al pianoforte, offrirà un emozionante intervento musicale che completerà l’esperienza artistica e culturale della giornata.


COMUNICATO STAMPA (PDF | DOC)

LOCANDINA E ALTRI MATERIALI

Prova anche

A Casa Cervi la nuova edizione della Scuola di Paesaggio «Emilio Sereni» dedicata a “Paesaggi migranti”

Iscrizioni aperte in presenza e online per la XVI edizione della Scuola estiva in programma dal 27 al 31 agosto 2024 presso l’Istituto Alcide Cervi di Gattatico (Reggio Emilia) intitolata allo studioso e politico Emilio Sereni e dedicata al rapporto fra paesaggio e migrazioni. Cinque giornate di lezioni frontali, laboratori, uscite didattiche (la visita presso la comunità dei Sikh di Novellara), reading, mostre, proiezioni e momenti conviviali. Presente Mimmo Lucano, Parlamentare Europeo dei Verdi e Sindaco di Riace. Prevista l'installazione di un’opera dell’artista internazionale Michelangelo Pistoletto.