Home > Spazio volontari

Spazio volontari

serviziocivile

Cos’è il SCN

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64, – che dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria – è un modo di difendere la patria, il cui “dovere” è sancito dall’articolo 52 della Costituzione; una difesa che non deve essere riferita al territorio dello Stato e alla tutela dei suoi confini esterni, quanto alla condivisione di valori comuni e fondanti l’ordinamento democratico.

E’ la opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel Servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica

Vedi – > Servizio Civile Nazionale
Regione Emilia-Romagna

logosemplice

L’Associazione culturale dAi Campi Rossi nasce il 25 luglio del 2005, sessantaduesimo anniversario della caduta del Fascismo, raccogliendo l’eredità del Circolo Amici e volontari del Museo Cervi che già negli anni Settanta aveva sostenuto i famigliari dei sette fratelli nell’accoglienza dei sempre più numerosi visitatori di casa Cervi, costituendosi in un gruppo organizzato. Nasce dal desiderio di donne e uomini legati ai valori fondanti della Carta Costituzionale repubblicana di poter partecipare alla loro diffusione e valorizzazione, in particolare ispirandosi al messaggio della famiglia Cervi e all’esperienza dell’Istituto Alcide Cervi e del Museo, nati dopo la scomparsa del vecchio capofamiglia.

Il nome dell’Associazione racchiude l’immagine di un movimento di sentimenti e idee che parte dall’antico podere e arriva lontano, per poi ritornarvi attraverso l’affetto e la passione di tutti coloro che riconoscono qui, idealmente, la “loro” casa. Dai Campi Rossi ai Campi Rossi.

Nel 2008 l’Istituto Alcide Cervi ha stipulato una convenzione triennale con l’Associazione formalizzando il contributo dei volontari come supporto agli operatori del Museo nelle loro attività, a partire dall’accoglienza dei visitatori (apertura domenicale e festivi) fino alla proposta di iniziative culturali da realizzare in collaborazione.

Attività svolte dall’Associazione:

Coordinamento e gestione del volontariato al Museo Cervi per:

  • accoglienza
  • visite guidate
  • guardiania
  • supporto all’attività del bookshop e del punto ristoro
  • supporto tecnico ed operativo in occasione di eventi specifici e attività culturali

Chi fosse interessato a svolgere attività di volontariato presso il Museo Cervi può scrivere a: daicampirossi@libero.it

Sede legale dell’Associazione: Strada Pertini, 4 – 42040 Campegine (RE)