Home > Storia dei Cervi

Storia dei Cervi

LE DONNE DEI CERVI

“…il padre è forte e rincuora i nipoti / dopo un racconto ne viene un altro / ma io sono soltanto una mamma / o figli cari / vengo con voi”. Sono i versi finali della celebre epigrafe dedicata da Piero Calamandrei a Genoeffa Cocconi. Mamma Cervi scompare a 68 anni il 15 novembre 1944, a seguito della prostrazione per …

Leggi tutto »

ALCIDE CERVI

“Maledetta la pietà, e maledetto chi dal cielo mi ha chiuso le orecchie e velati gli occhi, perchè io non capissi, e restassi vivo al vostro posto!” Con questa frase Papà Cervi ne “I miei sette figli” congeda dolorosamente i figli a distanza. Alcide condivide con loro i giorni in carcere. Ma non la tragica sorte. La sua storia, che …

Leggi tutto »

UN’ICONA SOLA, MA 7 BIOGRAFIE PIU’ UNA

Spesso consegnati al racconto e all’immaginario pubblico come cosa sola, i fratelli Cervi sono sette storie distinte. Tra memoria e narrazione, non è facile separare queste biografie, insieme al ricordo dell’ottavo giustiziato, il disertore e partigiano Quarto Camurri. Gelindo Cervi nasce il 7 agosto 1901 a Campegine : è il primo di nove figli (di cui sette fratelli e due …

Leggi tutto »

LA STORIA DEI CERVI

E’ una storia che parte dalla fine, quella dei sette Fratelli Cervi e di Quarto Camurri. Dallo sparo unisono che alle 6,30 del 28 dicembre 1943 falciò al Poligono di Tiro di Reggio Emilia le vite di Gelindo, Antenore, Aldo, Ferdinando, Agostino, Ovidio ed Ettore insieme al compagno di lotta di Guastalla. Alcune ricostruzioni collocano il momento della fucilazione in …

Leggi tutto »