---

Carissimi,

siamo lieti di inviare, con cortese richiesta di pubblicazione e/o diffusione, il comunicato stampa di martedì 21 luglio del Festival Teatrale di Resistenza al Museo Cervi di Gattatico (Reggio Emilia).

Alle ore 19 si svolgerà il reading itinerante, nelle stanze del Museo Cervi, "L'Arvisèria. Atlante delle lettere dal carcere di Serena Pergetti", di e con Pierluigi Tedeschi e Cinzia Pietribiasi.

Settimo ed ultimo spettacolo in concorso alle ore 21.30: "La Tana" della Compagnia ZiBa, drammaturgia Laura Belli, Lorenzo Torracchi e Marco Cupellari, con Laura Belli e Lorenzo Torracchi, regia Marco Cupellari.

La Serata di Premiazione si svolgerà sabato 25 luglio nel corso della Storica Pastasciutta.

Scarica CS (doc) in allegato -> QUI

Rimanendo a disposizione per informazioni, richiesta di materiali, interviste, e aspettandovi a Casa Cervi,

un caro saluto

Liviana Davì

Ufficio Stampa Istituto Cervi

Email: stampa@istitutocervi.it

Tel: 0522 678356

COMUNICATO STAMPA

con cortese richiesta di pubblicazione e/o diffusione

14° FESTIVAL TEATRALE DI RESISTENZA

Premio Museo Cervi - Teatro per la Memoria

Gattatico (Reggio Emilia), Museo Cervi

7 > 25 luglio 2015

Programma di martedì 21 luglio

ore 19 L’Arvisèria. Atlante delle lettere dal carcere di Serena Pergetti

ore 21.30 Compagnia ZiBa “La Tana”

Ultima serata al Museo Cervi di Gattatico (Reggio Emilia), martedì 21 luglio, della 14^ edizione del Festival Teatrale di Resistenza, Premio Museo Cervi - Teatro per la Memoria, rassegna di teatro civile contemporaneo, ideato e promosso dall’Istituto Alcide Cervi e da Cooperativa Boorea.

Alle ore 19 nelle stanze delMuseo Cervisi svolgerà il reading itinerante “L’Arvisèria. Atlante delle lettere dal carcere di Serena Pergetti”, di e con Pierluigi Tedeschi e Cinzia Pietribiasi, elaborazione video Luca Guerri ed Erica Spadaccini.

Partendo dal libro di Pierluigi Tedeschi, “L’Arvisèria. Atlante delle lettere dal carcere di Serena Pergetti”  (Edizioni ABao AQu, aprile 2015),  il reading si pone come un tentativo originale di attraversare la narrazione delle vicende della Resistenzamettendo in atto la sinergia tra Teatro, Storia e Museo come spazio scenico. Le lettere della giovane donna Serena Pergetti, incarcerata nel famigerato carcere dei Servi di Reggio Emilia, diventano atlante geografico, video installazione, voci narranti in ogni stanza del Museo Cervi.

Settimo, ed ultimo, spettacolo in concorso, prima della premiazione che avverrà il 25 luglio, alle ore 21.30, “La Tana” della Compagnia ZiBa, scrittura collettiva di Laura Belli, Lorenzo Torracchi e Marco Cupellari, regia di Marco Cupellari, compagnia versatile che destreggiandosi tra teatro, circo e danza, mescola i linguaggi nel tentativo di ammorbidirne i confini e parlare a diversi tipi di pubblico.

Un’allegoria grottesca e tragicomica di un atteggiamento oggi dilagante: l’inazione, l’ignavia, l’indifferenza e lo spegnimento della coscienza in favore di una serenità narcotizzata, uno strano individualismo che ci porta a pensare a ciò che succede al di fuori del nostro salotto, della nostra tana, non ci riguardi. Può un essere umano galleggiare alla superficie della propria vita senza immergersi in profondità o senza emergere e respirare il mondo?

Due casse, un rettangolo di luce, una finestra. Due esseri umani che, come topi, vivono nella loro tana: mangiano, dormono, a volte ballano, giocano e soprattutto guardano Peppa Pig. Vivono assieme, ma non si conoscono. Fuori dalla finestra la vita continua a scorrere in tutta la sua insensata ricchezza, ma a loro non interessa. L'unica cosa che conta è il pacco, ed anche questa settimana sta per arrivare.

Dopo lo spettacolo seguirà, come sempre, una degustazione di prodotti tipici del territorio dell’Azienda Latteria Sociale La Grande di Castelnovo Sotto, accompagnata dai Vini della Cooperativa Cantine Riunite di Campegine.

Ingresso ad offerta libera.

Il Museo rimane aperto durante le serate di spettacolo.

Il Festival è ideato e promosso dall’Istituto Alcide Cervi e da Cooperativa Boorea, con il patrocinio dell’Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, con il patrocinio del Comune di Reggio Emilia e Comune di Parma, della Provincia di Reggio Emilia e di Parma, dei Comuni di Gattatico, Campegine, Sant’Ilario d’Enza, Castelnovo di Sotto, Fontanellato, Poviglio, in collaborazione con Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Festival ErmoColle, Festival Teatro Civile della Val d’Enza, Quinta Parete, Teatro del Cerchio, Teatro MaMiMO, Arci Parma, Strada dei Vini e dei Sapori Colline di Scandiano e Canossa, Associazione Culturale Dai CampiRossi.

Il Progetto del Festival è a cura di Paola Varesi, Stefano Campani, Mariangela Dosi, Raffaella Ilari e con la collaborazione di William Bigi.

La Giuria è composta da: Lorenzo Belardinelli, Alessandra Belledi, Gigi Dall’Aglio, Giuseppe Romanetti, Patrizia Tamassia e un rappresentante dell’Istituto Cervi.

Nelle serate del Festival è aperto il servizio bar e ristorante al caffè del Museo dalle ore 19 alle ore 24.Su prenotazione è disponibile anche un servizio di ristorazione con specialità del territorio. Per prenotare +39.347.3743765 - ristorazione@museocervi.it.

Informazioni e prenotazioni

Museo Cervi, via Fratelli Cervi 9 - Gattatico (Reggio Emilia)

Tel.0522.678356 – Fax 0522.477491

info@istitutocervi.it - www.istitutocervi.it

Ufficio Stampa e Comunicazione Istituto Cervi

Liviana Davì, Tel.0522.678356 – stampa@istitutocervi.it

---
---