Home > FORMAZIONE > Formazione docenti–PAESAGGIO e paesaggi a scuola>A.S.2018–2019

Formazione docenti–PAESAGGIO e paesaggi a scuola>A.S.2018–2019

Paesaggio agrario di pianura

storia, letteratura, iconografia e progettualità sostenibile

Istituto Alcide Cervi – Biblioteca Archivio Emilio Sereni

in collaborazione con

MiBAC-Segretariato regionale del Ministero dei beni e delle attività culturali per l’Emilia Romagna
IBC Istituto Beni artistici Culturali naturali Emilia-Romagna

Osservatorio regionale per la qualità del paesaggio dell’Emilia-Romagna

Clio ‘92 associazione insegnanti ricercatori di storia

Il corso è rivolto, come di consueto, ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado. Le lezioni forniranno il quadro istituzionale e culturale sui temi inerenti l’Educazione al Paesaggio così come oggi si presentano al mondo della scuola nella loro complessità e innovatività.

Il corso intende affrontare la rilevanza del paesaggio agrario di pianura e cogliere i segni che ne sono testimonianza. Per il paesaggio padano di pianura e i suoi prodotti, con case rurali, caseifici, manufatti per il governo acque etc. è ora infatti necessario un recupero di memoria. E’ tutto un mondo, ormai alle nostre spalle, che la scuola non deve far finta di non vedere pur proiettando lo sguardo verso un futuro sostenibile. Tutto questo a partire dalla trama degli ultimi scorci di paesaggi agrari sopravvissuti, gli ultimi filari alberati, i residui di siepi perimetrali, i salici lungo i fossi di confine; segni di un assetto poderale storico del quale va insegnata la lettura per il valore patrimoniale e paesaggistico intrinseco. Si tratta dunque di “insegnare” a leggere il paesaggio con la lente della complessità e della sostenibilità.

Il Corso si snoda su un totale di 4 pomeriggi: tre giornate di lezioni frontali di approfondimento, una di attività laboratoriali e di workshop a piccoli gruppi per stimolare la progettualità degli insegnati e per costruire una cassetta degli attrezzi da spendere poi in situazione scolastica. E un incontro a fine anno scolastico (15 maggio 2019)  per la discussione e la consegna, sotto forma di dossier, dei materiali didattici prodotti con il lavoro in classe che andranno a comporre il TACCUINO DIDATTICO 4.

Il Taccuino didattico 4, come gli altri della stessa collana, dà conto sia dei contributi scientifici che delle sperimentazioni d’aula della  Formazione docenti PAESAGGIO E PAESAGGI A SCUOLA

Ore riconosciute per aggiornamento N. 20 di attività in presenza e N. 5 a distanza per preparazione report finale /esperienza in situazione da parte dei partecipanti al corso. Totale ore riconosciute per aggiornamento N. 25

il corso è attivo sulla piattaforma S.O.F.I.A.
Il codice identificativo è 21777

 

> SCARICA IL PROGRAMMA <

> SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE <

PROGRAMMA

 

1 giornata 12 ottobre 2018 venerdì – ore 15 – 19

Partecipazione alla giornata di studio IBCAN / ER – Biblioteca Sereni

Riscatti rurali, dialogo sulla fotografia del paesaggio rurale storico

Interventi di F. Farinelli, P. De Pietri, A. Frongia, C. Gemignani, D. Papotti, V. Biondi, P. Bazzocchi

 

2 giornata 6 novembre 2018 martedì (data indicativa) – ore 15 – 19

Lezioni accademiche

Storia dell’agricoltura nella pianura irrigua, Agnese Visconti – Università di Pavia

Patrimonio architettonico, valorizzazione e recupero funzionale nel paesaggio rurale, Chiara Visentin – Università di Venezia

Paesaggi padani di oggi e dei primi del ‘900: lettura comparata, Luciano Sassi presidente Ecomuseo di Isola Dovarese (CR)

 

3 giornata 16 novembre 2018 venerdì – ore 15 – 19

Lezioni accademiche

Paesaggio agrario di pianura nella letteratura, Davide Papotti Università di Parma

Il paesaggio dei prati stabili, Bellelli Loretta – AIAPP e Ass. Promozione del territorio Comune di Bibbiano (RE)

Il futuro del paesaggio agrario paesaggio agrario di pianura. Agricoltura e sostenibilità ambientale nell’Agenda ONU 2030, Alessandro Cantarelli – Regione Emilia Romagna

 

4 giornata 23 novembre 2018 venerdì (data indicativa) – ore 15 – 19

Laboratori

Saranno indicate piste di lavoro guidato come suggerimenti per il lavoro in classe dedicati a:

Metodologia della lettura del paesaggio agrario di pianura, Fabrizio Frignani – geografo, docente scuola superiore

Materia Paesaggio, indicazioni progettuali a cura dell’Osservatorio per la qualità del paesaggio della Regione Emilia Romana, Anna Mele – Responsabile dell’Osservatorio con le colleghe Daniela Cardinali e Laura Punzo del Servizio pianificazione territoriale e urbanistica, dei trasporti e del paesaggio della Regione Emilia Romagna

Agricoltura e iconografia del paesaggio agrario nella didattica scolasticaMario Calidoni – MIUR già ispettore didattico e membro ICOM Commissione educazione e mediazione e Luciana Amadasi – docente di Disegno e Storia dell’arte ,scuola secondaria di II° grado

A sguire raccolta delle intenzioni progettuali per il lavoro in situazione, coordina Gabriella Bonini – docente scuola superiore e referente scientifico Biblioteca Archivio Emilio Sereni

 

5 giornata 15 maggio 2019 mercoledì  (data indicativa) – ore 15 – 19

Incontro volto alla discussione e alla consegna, sotto forma di dossier, dei materiali didattici prodotti con il lavoro in classe che andranno a comporre il TACCUINO DIDATTICO 4.

 

Tutti gli incontri si svolgeranno presso la Biblioteca Archivio Sereni dell’Istituto Alcide Cervi a Gattatico (RE)

 

Questa Formazione docenti rappresenta il “versante scuola” della Summer School Emilio Sereni sul paesaggio agrario che ogni anno l’Istituto organizza e che garantisce legittimazione culturale e accademica ai contenuti e ai temi di questa proposta formativa.

Contributo di partecipazione: 50€
Per gli iscritti il contributo di partecipazione comprende una copia del Taccuino didattico 3

Per frequentare la Scuola è necessaria l’ISCRIZIONE, compilando l’apposito modulo. L’iscrizione si intende formalizzata con il versamento del contributo indicato o con l’invio del voucher Carta del Docente.

Versamento: C/C intestato a Istituto Alcide Cervi presso CASSA PADANA

agenzia di SANT’ILARIO D’ENZA (RE)

IBAN: IT 26 X 08340 66500 000000055298

causale: CORSO FORMAZIONE DOCENTI A.S. 2018-2019

 

 

Prova anche

“LA COSTITUZIONE È ANCHE DELLE DONNE. Il ruolo delle donne nella scrittura e nei temi …