Home > MEMORIA > PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA di CASA CERVI > 25 luglio 2018

PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA di CASA CERVI > 25 luglio 2018

Mercoledì 25 luglio 2018, a partire dalle ore 19,00
nel grande Parco del Museo Cervi

la Storica Pastasciutta Antifascista di Casa Cervi

insieme alla Rete delle Pastasciutte attive in tutta Italia, che si uniranno virtualmente al “più bel discorso sulla fine del fascismo: la pastasciutta in bollore”, parole di Papà Cervi

LA NOSTRA STORIA

Il 25 luglio 1943 Mussolini viene arrestato, creando la temporanea illusione della fine del regime e della guerra. Seguiranno i mesi delle peggiori sofferenze per il popolo italiano, ma in quelle ore si festeggiò in tutta Italia la destituzione del Duce. Da Casa Cervi partì uno degli eventi spontanei più originali, con una grande pastasciutta offerta a tutto il paese, distribuita in piazza a Campegine dalla famiglia, per festeggiare, come disse Papà Cervi, il “più bel funerale del fascismo”. Da più di vent’anni questa festa antifascista, popolare e genuina, rivive nell’aia del Museo Cervi, mantenendo intatto lo spirito di quei giorni.
L’idea di ‘esportare’ la festa della pastasciutta nasce quasi spontaneamente, a partire dalle tante realtà associative che sono in contatto con il Cervi da tutta Italia. L’ideale della pastasciutta del 25 luglio ha conquistato così, e continua a conquistare, molti altri territori e comunità, che vogliono riproporre gli stessi ingredienti della serata di Casa Cervi: la festa per la caduta del fascismo, la pastasciutta, la rievocazione storica. In alcune contrade è già tradizione, ma molti altri hanno continuato a rispondere all’appello di Casa Cervi per collegare regioni e città in questo avvenimento diffuso, dal nord al sud: nel 2018 la rete si è estesa ad oltre 130 manifestazioni in tutta Italia, idealmente collegate con Casa Cervi, grazie all’impegno e alla partecipazione di migliaia di cittadini di tutte le età, uniti in un comune sentimento di libertà.

SFOGLIA su Flickr > ALBUM FOTO PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA 2018

Scarica pdf > TOVAGLIETTA – MANIFESTO – FLYER

Partecipa > all’evento su facebook

> al gruppo su facebook La rete delle PASTASCIUTTE ANTIFASCISTE in tutta Italia

PROGRAMMA IN BREVE

Ore 19,00 Apertura della Festa

A partire dalle ore 20,00

La Pastasciutta Antifascista di Casa Cervi
Oltre 200 kg di pasta offerti gratuitamente a tutti i cittadini

Ore 21,00 Saluti alla Festa

ALBERTINA SOLIANI – Presidente Istituto Alcide Cervi
GIANNI MAIOLA – Sindaco di Gattatico 
GIUSEPPE ARTIOLI – Sindaco di Campegine
GIAMMARIA MANGHI – Presidente Provincia di Reggio Emilia

CARLA NESPOLO – Presidente nazionale ANPI

A seguire

Esibizione del Coro Selvatico Popolare

Ore 21,30

Cerimonia di premiazione del 17° Festival Teatrale di Resistenza con l’assegnazione del “Premio Museo Cervi – Teatro per la Memoria” alla Compagnia vincitrice del concorso, il Secondo Premio alla seconda classificata e il Premio del Pubblico

ore 22,00

Concerto della Banda POPolare dell’Emilia Rossa

DJ Set Mark Bee Bedenghi fino alla chiusura della festa

Per aggiornamenti e adesioni alla Rete delle Pastasciutte in tutta Italia, iscriviti al gruppo su Facebook

—> La rete delle PASTASCIUTTE ANTIFASCISTE

Nel corso della serata, attraverso i social network, dialogheremo con la rete delle Pastasciutte, condividendo fotografie, messaggi e video online.

Su Facebook:

Evento – PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA DI CASA CERVI su Facebook
Gruppo – La rete delle PASTASCIUTTE ANTIFASCISTE
Pagina – Museo Cervi

su Instagram:
www.instagram.com/istitutocervi

su Twitter:
https://twitter.com/CasaCervi

#PastasciuttaCasaCervi

Per raggiungere la festa in bicicletta da Reggio Emilia, Tuttinbici, associazione aderente alla FIAB, ha organizzato la tradizionale passeggiata a Casa Cervi “Resistere Pedalare Resistere, percorsi della Liberazione”: ore 18.30 partenza dalla sede di via Zandonai, 15 a Reggio Emilia, con arrivo a Casa Cervi previsto alle ore 20 (km. 21), seguendo l’itinerario per ciclabili e/o strade poco trafficate. Il ritorno è previsto per le ore 22.30 per potere rientrare per le ore 24. [Quota di partecipazione: €2 – sono indispensabili giubbetto giallo e bicicletta con il sistema di illuminazione in perfetta efficienza per essere ben visibili, l’uso del casco è consigliabile ed è obbligatorio per i minori – referente Giovanni. Carbonara 335.6471630]

Durante la manifestazione sarà possibile iscriversi a Casa Cervi direttamente in loco: a partire dall’anno scorso infatti possono associarsi all’Istituto Cervi, non solo gli enti pubblici e le associazioni, ma anche le PERSONE FISICHE che condividano i valori e i principi statutari dell’Istituto Cervi.

Diventando parte di Casa Cervi, potrete dare un prezioso contributo all’Istituto, la vostra fiducia e il vostro sostegno!

L’iscrizione a Casa Cervi garantisce l’ingresso gratuito al Museo Cervi e il 20% di sconto su tutti i prodotti del bookshop online, proponendo di anno in anno promozioni e sconti, così come stabilito nel regolamento degli Associati.

Per associarsi online -> www.istitutocervi.it/diventa-parte-di-casa-cervi-associati-anche-tu

… Buon appetito antifascista, ovunque voi siate!

L’elenco dei LUOGHI delle Pastasciutte Antifasciste in tutta Italia nell’edizione del 2018 (in continuo aggiornamento):

ALFONSINE (RA)
ALTA VAL TIDONE (PC)
ASSAGO (MI)
BAGNILE DI CESENA (FC)
BARBARASCO (MC)
BASSANO DEL GRAPPA (VI)
BELLARIA (RI)
BELLUNO
BELLUSCO (MB)
BENTIVOGLIO (BO)
BERNAREGGIO (MB)
BOLOGNA – PALAZZO D’ACCURSIO
BOLOGNA – PRATELLO
BOLZANO
BRESCELLO (RE)
BRESCIA
BUDRIO (BO)
BUSSERO (MI)
BUSTO ARSIZIO (VA)
CALCI (PI)
CALICE AL CORNOVIGLIO (SP)
CALICE LIGURE (SV)
CALDERARA DI RENO (BO)
CAMAGNA MONFERRATO (AL)
CANEGRATE (MI)
CARONNO PERTUSELLA – SARONNO (VA)
CARDANO AL CAMPO (VA)
CARPI (MO)
CASSINA DE PECCHI (MI)
CASTEGGIO (PV)
CASTELFRANCO EMILIA (MO)
CASTIGLIONE D’ORCIA (SI)
CATONA (RC)
CERIALE (SV)
CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI)
CESANO MADERNO (MB)
CESENA (FC)
CINISELLO BALSAMO (MI)
CITTA’ DI CASTELLO (PG)
COAZZE (TO)
CONCOREZZO (MB)
COLLEGNO (TO)
COMO
CORNAREDO (MI)
CREMA (CR)
FIRENZE
FUSIGNANO (RA)
GORIZIA
GUALTIERI (RE)
LEGNANO (MI)
LESIGNANO DE’ BAGNI (PR)
LIMANA (BL)
LIMENA (PD)
LONATO DEL GARDA (BS)
LUMEZZANE (BS)
LUXEMBOURG (LUSSEMBURGO)
LUZZARA (RE)
MAGENTA (MI)
MALEGNO (BS)
MANTOVA
MARANO VICENTINO (VI)
MARSCIANO (PG)
MARTINA FRANCA (TA)
MASSA CARRARA
MEBANE (USA – NORD CAROLINA)
MEDICINA (BO)
MESTRE (VE)
MEZZAGO (MB)
MEZZENILE (TO)
MILANO – LA MAGOLFA
MILANO – MUNICIPIO 6 e IpR
MILANO – RESCALDINA
MILANO – ZONA 9
MIRA (VE)
MIRANDOLA (MO)
MONTEBELLO DELLA BATTAGLIA (PV)
MONTEFIORINO (MO)
MONTICELLI D’ONGINA (PC)
MONZA E BRIANZA
NONANTOLA (MO)
NOVI DI MODENA (MO)
PADOVA
PAVIA
PESCHIERA BORROMEO (MI)
PEZZOLI (RO)
PIEVEBELVICINO (VI)
POMBIA (NO)
RAVENNA
REDIPUGLIA (GO)
RESCALDINA (MI)
RICCIONE
RIMINI
ROMA
ROSATE (MI)
SALA BIELLESE (BI)
SAN GIORGIO DI PIANO (BO)
SAN GIORGIO DI VALPOLICELLA (VR)
SAN POLO D’ENZA (RE)
SANT’AGATA D’ESARO (CS)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RI)
SASSO MARCONI (BO) – COLLE AMENO
SCANDIANO (RE)
SENIGALLIA (AN)
SEGRATE (MI)
SESTO CALENDE
SESTO FIORENTINO (FI)
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
SETTIMO TORINESE (TO)
SOLIERA (MO)
SOMMA LOMBARDO (VA)
SULBIATE (MB)
SUZZARA (MN)
TORINO
TRAVO (PC)
TRESANA (MS)
TURI (BA)
UDINE
VALPISELLA (FC)
VANZAGHIELLO (MI)
VAPRIO D’ADDA (MI)
VARESE
VERCELLI
VERONA
VIAREGGIO (LU)
VIGEVANO (PV)
VILLADOSSOLA (VB)
VICENZA
VIGGIU’ (VA)
VISONE (AL)

Prova anche

8 settembre, settantacinque anni dopo (di Albertina Soliani)

Ci sono giorni che nella vita dei popoli restano per sempre. L’8 settembre è uno …