Home > CITTADINANZA > CARI AMICI di Albertina Soliani (17 maggio 2018)

CARI AMICI di Albertina Soliani (17 maggio 2018)

Cari Amici,

seguo come tutti voi la vicenda italiana. Siamo solo all’inizio di un tempo nuovo. E tuttavia noi siamo sempre quelli, perfino immersi in schemi di vecchia politica che non avremmo immaginato.

Il tempo dell’Europa e dell’Italia è molto serio. Le sfide attendono grandi responsabilità di pensiero e di partecipazione.

Cercherò di condividere con voi qualche pensiero nei prossimi giorni.

Desidero dirvi qualcosa dell’incontro di riflessione e preghiera sulla pace in Myanmar a Roma presso il Monastero delle Benedettine di Santa Cecilia in Trastevere. Presenti rappresentanti delle diverse religioni, con Religions for Peace e il suo Presidente Europeo Luigi De Salvia.

Un incontro intenso, politico e spirituale. Si è concluso con i vespri e con una particolare preghiera elevata dal Cardinale Charles Bo.

Presto ve la manderò insieme con il suo intervento che stiamo traducendo dall’inglese. Presenti con lui altri due Vescovi e il Segretario della Conferenza Episcopale del Myanmar.  Alla fine abbiamo cenato insieme con la Comunità del Monastero.

Intanto vi mando il mio intervento introduttivo.

Vi ringrazio molto dell’attenzione.

Un carissimo saluto

Albertina

Scarica > INTERVENTO DI ALBERTINA SOLIANI – DIALOGO INTERRELIGIOSO

 

Cari Amici,

vi mando come promesso il testo dell’intervento e della preghiera del Cardinale Charles Bo all’incontro di Roma del 10 maggio scorso.

Sono parole forti di un Paese molto consapevole e schietto.

Un carissimo saluto.

Albertina

Scarica > Intervento Mons. Charles Bo (traduzione S. Rozzoni)

Prova anche

1938-2018: Ottantesimo delle leggi razziali in Italia > Gattatico, 11 e 12 Dicembre 2018

Corsi di formazione per docenti di ogni ordine e grado a.s. 2018-2019 1938-2018: Ottantesimo delle …