Home > Archivio iniziative > Musica e parole. Il mondo yiddish nella Shoah > 4 febbraio 2018

Musica e parole. Il mondo yiddish nella Shoah > 4 febbraio 2018

Domenica 4 febbraio 2018 alle ore 16 a Casa Cervi

LO SPETTACOLO

Lo spettacolo dei Klezmorim non è un semplice concerto, ma è un vero e proprio viaggio alla scoperta della musica e delle tradizioni yiddish. L’incontro è caratterizzato dall’esecuzione di canti religiosi e profani in ebraico e in yiddish spiegati e inquadrati storicamente da Rolando Anni, docente dell’Università Cattolica di Brescia. Nei canti proposti si mescolano gioia e dolore, felicità e delusione, riflessioni sull’esistenza e preghiere in una sorta di viaggio, sia pur breve, nella storia dei momenti felici e delle tragedie di un popolo, gli Ebrei della Polonia, dell’Ucraina, della Lituania, della Bielorussia, travolti e scomparsi per sempre nella Shoah.

IL GRUPPO

Il gruppo Klezmorim prende il nome dai musicanti dell’Europa orientale che accompagnavano tutti i momenti di gioia delle comunità ebraiche. Essi erano sempre presenti alle feste religiose, non potevano mancare ai matrimoni o ai banchetti ed erano disposti ogni giorno, per la ricompensa di pochi soldi oppure del solo cibo, a eseguire musica da ballo o a cantare nelle osterie e nei cortili.

promosso da
Istituto Alcide Cervi

nell’ambito nel cartellone del Giorno della Memoria 2018, promosso dal Comune e dalla Provincia di Reggio Emilia

info: 0522 456249 – eventi.comune.re.it

info: 0522 678356 – didattica@istitutocervi.it

Prova anche

“LA COSTITUZIONE È ANCHE DELLE DONNE. Il ruolo delle donne nella scrittura e nei temi …