Home > MEMORIA > 25 APRILE A CASA CERVI > Edizione 2017

25 APRILE A CASA CERVI > Edizione 2017

L’appuntamento più atteso per la Festa della Liberazione

il 25 aprile a Casa Cervi

L’album delle foto ->  su Flickr

I video in diretta -> sull’evento Facebook 

MANIFESTO 25 aprile

scarica

MAPPA DELLA FESTA

PARCHEGGI e NAVETTE GRATUITE

PROPOSTE ITINERARI TURISTICI

PROGRAMMA FLYER FRONTERETRO

MANIFESTO

Partecipa all’evento su FB

L’appuntamento nazionale per la Festa della Liberazione, il 25 aprile a Casa Cervi, anche quest’anno insieme a tantissimi volontari, associazioni,  ospiti autorevoli e partecipazioni internazionali, ed un ricco programma di eventi per l’edizione 2017 nel 72° della Liberazione.

Come di consueto, il programma di eventi è in costante evoluzione fino agli ultimi giorni, ma abbiamo il piacere di annunciare i tanti importanti OSPITI e il PROGRAMMA della Festa della Liberazione a Casa Cervi

Insieme a: Regione Emilia-Romagna, Provincia di Reggio Emilia, Comune di Reggio Emilia, Comune di Gattatico, Comune di Campegine, ANPI, CIA, Arci, Libera, Pro Loco di Gattatico, Fondazione Famiglia Sarzi e Fuori Orario

PROGRAMMA

Ore 10 Apertura della Festa

CASA CERVI

In Sala della Solidaretà del Museo Cervi la mostra:

Le Donne e la Grande Guerra
In collaborazione con il Comitato per le Celebrazioni della Grande Guerra

***

In Sala Genoeffa Cocconi del Museo:

Ore 11,00

Presentazione del Volume “L’Armata Rossa al confine orientale 1941-45 ” di Marina Rossi, storica e ricercatrice – in collaborazione con il Comitato per le Celebrazioni della Grande Guerra. Interviene Mirco Carrattieri, storico

A partire dalle 11 per tutta la giornata, il dj set di Robert Passera, dj Wally di K Rock e Marco Visioli di Casalmaggiore a 33 giri presso il punto vegan del Distaccamento Gardenia all’interno della Festa

I bambini potranno assistere agli spettacoli di marionette della Fondazione Famiglia Sarzi – La Casa dei Burattini:
Ore 11,30-12,20: “L’acqua miracolosa” spettacolo di e con Moreno Pigoni
Ore 18,30-19,20: “Il dottore innamorato” spettacolo di e con Moreno Pigoni

Ore 15,30

“La memoria del genocidio curdo” Incontro con Gulala Salih, attivista curda per i diritti dell’infanzia

Ore 17,00

“Non eravamo terroristi” Incontro con Giglio Mazzi, autore del libro, partigiano gappista

PALCO DI CASA CERVI

Ore 13.30

Concerto dei Nuju

***

Ore 14.30

Inizio celebrazioni

Apertura della festa con i saluti di:

Albertina Soliani – Presidente Istituto Cervi

Giammaria Manghi – Presidente Provincia di Reggio Emilia

Luca Vecchi – Sindaco di Reggio Emilia

 ***

ore 15,15

Concerto di Empatee du Weiss

 ***

Ore 16,00

Testimonianze di:

GIGLIO MAZZI - Partigiano

MARA FONTI - Testimone antimafia

ALI TANVEER – Rappresentante nuove generazioni Italiane

***

Ore 16,45

Concerto dei Khorakhanè

***

Ore 17,30

Testimonianze di:

GULALA SALIH – Attivista curda per i diritti umani

FATIMA MAHFUD - Fronte Polisario Sahrawi

***

Ore 18,15

Concerto di Après La Classe

 ***

A seguire:

Dj set resistente a cura di Mark Bee fino alle 21.00

Per tutta la giornata funzioneranno gli stand di ristoro e gastronomici della tradizione reggiana, e gli spazi espositivi delle associazioni e del commercio equo solidale.

FRONTE cartina

RETROcartina

Servizio Gratuito Navetta Continua dai Parcheggi della Festa

> dalle ore 10 alle ore 20

INFORMAZIONI TRASPORTI E ACCOGLIENZA

AUTOSTRADA A1 Milano-Napoli uscire al casello Terre di Canossa-Campegine (tra Reggio Emilia e Parma) a 1 km circa dal Museo Cervi e seguire le indicazioni “Museo Cervi”

TRENI per S. Ilario d’Enza -> VAI AL SITO Trenitalia

Da Reggio Emilia a Calerno AUTOBUS N° 2 -> VAI AL SITO Seta

Da Parma a S. Ilario d’Enza AUTOBUS N° 23 -> VAI AL SITO Tep

Alberghi e camping della zona -> vedi su Tripadvisor