Home > PAESAGGIO > Bando EMILIO SERENI > scadenza 30 giugno 2017

Bando EMILIO SERENI > scadenza 30 giugno 2017

La CIA – Agricoltori Italiani e l’Istituto Alcide Cervi – in linea con i comuni intenti espressi nel rinnovo della convenzione per gli anni 2016 e 2017 – ripropongono l’istituzione tramite Bando del

PREMIO DI STUDIO EMILIO SERENI

2 ^ Edizione

Emilio Sereni e la questione agraria

EX_LIBRI

Nello specifico, il tema Emilio Sereni e la questione agraria è da intendersi declinabile nei seguenti curricula:

  •  I nuovi contadini
  •  L’evoluzione dell’impresa in agricoltura
  •  I cambiamenti nei rapporti di produzione

Termine ultimo per l’invio della domanda di partecipazione:

30 giugno 2017

scarica

-> BANDO (pdf)

-> ALLEGATO A (doc)

Al Concorso possono partecipare soggetti iscritti a Scuole di Specializzazione, Dottorati, Master di secondo livello o in possesso di una Laurea magistrale/specialistica o vecchio ordinamento, con un percorso di studi attinente alle discipline socio-economiche, storiche e antropologiche, geografiche, agrarie, ambientali, paesaggistiche, conseguita presso Università italiane. La domanda di partecipazione al premio di studio, redatta utilizzando il modulo Allegato A, dovrà essere spedita a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, ovvero posta celere con avviso di ricevimento, con esclusione di qualsiasi altro mezzo, al seguente indirizzo: ISTITUTO ALCIDE CERVI – BIBLIOTECA ARCHIVIO EMILIO SERENI alla c.a. di Gabriella Bonini, Via F.lli Cervi, 9 – 42043 Gattatico, Reggio Emilia.

Farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante.

L’intera documentazione, compresa la domanda di partecipazione di cui all’Allegato A, dovrà essere inviata anche in formato PDF all’indirizzo di posta elettronica:

biblioteca-archivio@emiliosereni.it

Termine ultimo per l’invio della documentazione (posta elettronica e posta raccomandata): 30 giugno 2017

La fase di selezione delle domande di partecipazione, propedeutica all’assegnazione dell’incarico di cui sopra, dovrà concludersi entro il 15 luglio 2017. Tale fase, sarà affidata alla Commissione scientifica composta da esperti degli ambiti disciplinari oggetto del bando:

COMMISSIONE SCIENTIFICA
Dino Scanavino, Presidente di C.I.A.
Gabriella Bonini, Referente scientifico Biblioteca Archivio Emilio Sereni
Emiro Endrighi, Università di Modena e Reggio Emilia
Rossano Pazzagli, Università del Molise
Bruno Ronchi, Università della Tuscia
Anna Sereni, Università di Enna “Kore”
Carlo Tosco, Politecnico di Torino
Giorgio Vecchio, Università di Parma e Presidente Comitato scientifico Istituto Cervi

La somma messa a disposizione del vincitore del Premio sarà di euro 3.000.

Il nome del vincitore del Premio sarà comunicato direttamente all’interessato e reso pubblico sui siti:

www.cia.it; www.istitutocervi.it

Check Also

Inaugurazione NASSE/LAAI* di Antonella De Nisco > Summer School Sereni 2017

NASSE/LAAI* (Laboratorio di Arte Ambientale Itinerante) Inaugurazione installazione collettiva a cura di Antonella De Nisco 27 …