Home > Archivio iniziative > Archivio Didattica > ESTATE RAGAZZI > da giugno a settembre

ESTATE RAGAZZI > da giugno a settembre

… una casa museo immersa nel verde della campagna, per vivere una giornata giocando con la storia e la natura!

al Museo Cervi, al Parco Agroambientale, alla Biblioteca Archivio Emilio Sereni

martedì-mercoledì-giovedì (ore 9 -13)

venerdì-sabato-domenica (ore 10 -13 / 15-19)

Museo Cervi estate ragazzi 2014

VISITE GUIDATE alla casa contadina, al percorso museale, al parco
LABORATORI TEMATICI: la memoria dei testimoni, are…are raccontare
EDUCAZIONE AMBIENTALE (in collaborazione con il WWF Reggio Emilia)
LABORATORI AL PARCO
GIOCHI ALL’APERTO: i giochi di ieri per divertirsi oggi

Ingresso:

per i ragazzi sino a 16 anni
(ingresso offerta libera)
visita guidata (€ 30)
laboratori Museo (€ 50)
laboratori WWF (variabile)

Per info e prenotazioni: didattica@istitutocervi.it – 0522 678356

L’Istituto Alcide Cervi fondato nel 1972 segna un nuovo traguardo come importante punto di riferimento per i luoghi di memoria. Identificato ad oggi attraverso il suo storico Museo Cervi, la Biblioteca Archivio Emilio Sereni e il Parco Agroambientale. Un fulcro operativo di ricerca e progettualità in relazione al luogo che rappresenta e alla storia che conserva e tramanda. Un vero polo scientifico e culturale che offre al suo diversificato pubblico un’opportunità singolare: studio, ricerca, conoscenza che a partire dalla storia della Famiglia Cervi ritroviamo connaturata nelle linee progettuali dell’Istituto.

Il Museo Cervi nucleo storico ed operativo dell’Istituto costituisce, con il suo apparato documentario e materiale, la prima porta d’accesso ai veri contenuti di studio ed approfondimento della storia del Novecento, del movimento dei contadini nelle campagne e al loro contributo durante la lotta di Resistenza. Una concatenazione di storie ed eventi che storiograficamente accompagnano la visita didattica in un procedere analitico al fine di cogliere stimoli utili al lavoro di rielaborazione ed interpretazione dei fatti. Una competenza volta a fornire conoscenze multidisciplinari indispensabile al concetto diffuso di patrimonio da condividere. Occasione di approfondimento indagata anche attraverso la nuova frontiera multimediale.

La Biblioteca Archivio Emilio Sereni conserva la biblioteca dell’Istituto Cervi e quella donata da Emilio Sereni. La prima raccoglie secondo il metodo classificatorio Dewey pubblicazioni di vario genere e specifici argomenti di storia del Novecento. La seconda costituita invece da un patrimonio documentario, librario ed archivistico unico nel suo genere si presenta oggi come un punto di grande interesse per lo studio del paesaggio, dell’agricoltura, dell’antropologia e della storia dei movimenti contadini. Organizzata dallo stesso Sereni secondo un suo sistema classificatorio è patrimonio in buona parte catalogato ed informatizzato; fruibile anche da un punto di vista didattico per studi ed approfondimenti legati a specifici argomenti.

Il Parco Agroambientale preciso raccordo tra il Museo e la Biblioteca, un itinerario guidato nell’ambiente naturale e culturale della media pianura padana si concepisce attraverso un percorso storico-naturalistico ed uno botanico ipertestuale. Allo scopo di far conoscere l’identità e l’evoluzione del paesaggio in relazione al suo rapporto con l’uomo e al suo lavoro contadino la visita rappresenta in questa realtà culturale un’ulteriore occasione di conoscenza e sperimentazione sul campo. La visita supportata da pannelli didattico-esplicativi è inoltre corredata da un dispositivo ipertestuale che rende il percorso più attivo e laboratoriale.

Il Caffè del Museo è un punto ristoro attrezzato e accogliente per ospitare gruppi in visita, studenti in uscita di studio, convegni e giornate di formazione. La possibilità di pranzare con menù convenzionato o al sacco utilizzando gli spazi a disposizione rendeno questo luogo una meta ideale per le visite.

Prova anche

Master di I Livello in CULTURA E GESTIONE DEL PAESAGGIO Anno 2018/2019

VAI -> ALLA HOME DEL MASTER SCARICA -> IL BANDO Presentazione a cura di Massimo Venturi Ferriolo …