Home > Archivio iniziative > 25 novembre 2014 – Anniversario dell’arresto dei 7 Fratelli > PAESAGGI DELLA MEMORIA

25 novembre 2014 – Anniversario dell’arresto dei 7 Fratelli > PAESAGGI DELLA MEMORIA

Verso la costituzione di un
coordinamento dei Luoghi della Memoria
dell’Antifascismo, della Deportazione,
della Resistenza e della Liberazione in Italia

In occasione del 71° Anniversario dell’arresto dei sette Fratelli Cervi

25 novembre 2014

presso il Museo Cervi, Sala Maria Cervi

Il protocollo d’intesa “Paesaggi della Memoria”, che aveva già avuto una prima elaborazione condivisa grazie al coordinamento dell’Istituto Cervi, verrà discusso e condiviso dai diversi musei e luoghi della memoria italiani presenti a questa importante giornata di riflessione, per la creazione “dal basso” di una rete dei luoghi della memoria e di un gruppo di lavoro aperto all’interno del quale condividere esperienze e progetti, attraverso il dialogo e il confronto.

Questo coordinamento nasce per volontà di alcune esperienze nazionali consolidate ed è aperto alle realtà che vorranno condividere questo percorso, al fine di mettere in rete gli elementi significativi di un paesaggio della memoria che ha fortemente contribuito alla definizione dei caratteri del nostro recente passato e della società attuale, e di rafforzarne l’immagine, il profilo scientifico-educativo e il ruolo nella formazione delle giovani generazioni e nell’educazione permanente di cittadine e cittadini di ogni età.

I luoghi della memoria in Italia rappresentano un paesaggio storico diffuso e presente sul territorio nazionale, segnato in modi diversi da eventi e processi storici riconducibili alle responsabilità storiche del fascismo, all’occupazione tedesca dell’Italia, alla presenza e all’azione della Resistenza, con la prospettiva offerta dalla Costituzione repubblicana.

Banner25Nov2014

PROGRAMMA

Ore 15 Raccontare l’arresto dei sette Fratelli Cervi 71 anni dopo Rossella Cantoni, Presidente Istituto Alcide Cervi

Ore 15,15 I Luoghi della Memoria nella prospettiva di un coordinamento
Presentazione del Protocollo di intesa ai rappresentanti dei Luoghi e al pubblico.
Massimo Dadà, Presidente MaR (Museo Audiovisivo Resistenza Fosdinovo, Ms)

Ore 15,30 Firma del Protocollo da parte dei Luoghi idella Memoria presenti:

Museo Cervi (Gattatico, RE)
MaR – Museo audiovisivo della Resistenza delle Province di Massa Carrara e La Spezia (Fosdinovo,MS)
Museo della Brigata Valdivara (Calice al Cornoviglio,SP)
Museo della Fine della Guerra (Dongo, CO)
Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione,della Guerra, dei Diritti e delle Libertà (Torino)
Stanze della Memoria (Siena)
Museo del Senio
Parco Storico di Montesole
Villa Emma
Fondazione Fossoli
Scuola di Pace di Montesole
Museo della Resistenza Piacentina
Aula della memoria di Colle Ameno
Ore 15,45 Quale lavoro nei Luoghi della memoria e fra i Luoghi della memoria
Interventi e riflessioni dei rappresentanti dei Luoghi della Memoria

Ore 17 Dibattito e interventi

Info 0522 . 678356 Museo Cervi

oppure 0187 . 680014 Museo Audiovisivo della Resistenza (Massa Carrara e La Spezia) www.museodellaresistenza.it

(Immagine in evidenza: “Paesaggi dell’Inferno di Dante” acquerello di Gerhard Feuser)

Prova anche

Proiezione del film “I sette Fratelli Cervi” > 25 novembre 2017

74° anniversario della cattura dei Sette Fratelli Cervi 25 novembre 2017, ore 15,30, a Casa Cervi, …