Home > Archivio iniziative > Archivio Didattica > Mostre didattico-formative

Mostre didattico-formative

Le mostre sono disponibili per il prestito > INFO: Sezione didattica Museo Cervi – didattica@istitutocervi.it

  • I PROBLEMI DEL FASCISMO

L’autorappresentazione del regime nei testi didattici di matematica La riedizione della mostra I Problemi del fascismo, con un nuova veste grafica, documenti inediti, supporti di ricerca, costituisce un efficace scenario per comprendere e comparare al ventennio fascista la società odierna. La mostra, accompagnata da una guida alla lettura, mette in scena prima di tutto questo scarto metodologico tra fascismo e antifascismo: una diversa, pervasiva presenza del condizionamento dogmatico, il formidabile dispiegamento di un approccio autenticamente totalitario nella preparazione anche scientifica.

Tempo: 1 ora e 30
Requisiti richiesti: nessuno
Competenze fornite: avvicinamento e sensibilizzazione all’argomento
Per chi: secondaria di I° e 2°
Per la scuola: è possibile richiederla per il prestito
Periodo: primavera 2012, tutti i giorni su prenotazione
Dove: al Museo_Sala Solidarietà o a scuola su richiesta
Costo: € 40

  • FASCISMO, FOIBE, ESODO

Mostra foto-documentaria ideata da Aned, (Associazione nazionale ex deportati) con laboratorio che affronta, attraverso un lavoro di approfondimento il tema della tragedia legata al confine orientale dove la “violenza” fu solo un pretesto di violazione dei diritti umani. La mostra è sempre disponibiile per le visite e i laboratori di riflessione.
Durata: 1 ora
Requisiti richiesti: conoscenza storia del Novecento
Competenze fornite: avvicinamento e sensibilizzazione all’argomento
Per chi: secondaria di 1° e 2° grado
Periodo: sempre su prenotazione
Dove: al museo o in classe su prenotazione
Per i docenti: febbraio-marzo 2012 pomeriggi di formazione sul tema, in collaborazione con Istoreco
Costo: € 40
  • TEMPI DI SCELTA. Storie di 4 luoghi

4-luoghi-aperturaLa mostra “Tempi di scelta. Storie di 4 luoghi” è itinerante (con possibilità di prenotazione) ed è promossa dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna nell’ambito della convenzione stipulata con la Anne Frank House di Amsterdam.
I 4 memoriali che hanno preso parte al progetto sono quelli che, in Regione, oltre a gestire un luogo di memoria autentico, connesso alla storia della seconda guerra mondiale, sono attivi con strutture stabili, sono visitabili da parte del pubblico, conducono un lavoro di ricerca e svolgono attività didattica.
Per ognuno dei luoghi sono poi evidenziati i nuclei più problematici della ricerca storica e ampiamente descritti i criteri metodologici che stanno alla base del lavoro didattico proposto.
Il tema della scelta e della responsabilità costituisce il filo conduttore di un viaggio virtuale che ha lo scopo di interrogare il nostro tempo e i nostri comportamenti, affinchè la conoscenza del passato si possa tradurre in forme di partecipazione attiva ai problemi del presente.
Durata: 1-2 ore di visita
Requisiti richiesti: nessuno
Competenze fornite: inquadramento ed approccio alla conoscenza della storia in un quadro geografico ristretto; fatti, luoghi, eventi, discussioni sono alla base degli elementi forniti
Materiali: da questo a.s. 2011-2012 è disponibile un supporto didattico al lavoro di approfondimento
Per chi: tutte le scuole di ogni ordine e grado (particolarmente indicato per le secondarie)
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a:
PRO FORMA memoria di Roberta Gibertoni
Via dellla Rosa Est, 2 41012 Carpi (MO)
Tel. [+39] 059 663050  Cell. [+39] 335 7588638
oppure Servizio Relazioni esterne ed internazionali Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna Referente: Elisa Renda – tel. [+39] 051 5277644 – erenda@regione.emilia-romagna.it

Check Also

FORMAZIONE DOCENTI Memorieincammino.it

Istituto Alcide Cervi Corsi di formazione gratuiti per docenti di ogni ordine e grado a.s. …